Il Surgis, una tecnica per la plastica alle labbra

Il Surgis, una tecnica per la plastica alle labbra

Il "Surgis" - una tecnica per la plastica alle labbra

da in Chirurgia estetica, Estetica e Trattamenti, News Salute, labbra
Ultimo aggiornamento:

    labbra

    labbra

    Intestino di maiale per la plastica alle labbra, questa e’ la notizia che i rotocalchi oggi hanno riportato. Si tratterebbe di impianti alternativi alle attuali tecniche di chirurgia estetica; la tecnica avrebbe dalla sua il fatto di durare di piu’ rispetto a quella classica e di permettere alle labbra naturali di crescere sotto l’impianto.

    Il pezzo di intestino che interessa la chirurgia estetica e la sottomucosa del piccolo intestino del maiale, che viene purificato e seccato per idrocongelamento; queste cellule dell’intestino del maiale sono gia’ usate in altre occasioni, ad esempio nei casi di interventi al colon e al retto, ma era la prima volta che se ne serviva la chirurgia estetica.

    A sperimentarlo in chirurgia estetica sono stati i medici chirurghi del Thomas Jefferson University Hospital di Filadelfia, che lo hanno usato sperimentandolo su alcuni pazienti, uomini e donne, operando le loro labbra infilandoci del materiale nella parte esterna in anestesia locale.

    L’operazione con il metodo Surgis non ha riscontrato effetti collaterali, e nemmeno dei casi di rigetto, anche nei sei mesi successivi alla operazione; questo metodo in realta’ funziona come impianto, e si valuta che possa essere una buona tecnica per rimuovere le rughe del viso.

    236

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Chirurgia esteticaEstetica e TrattamentiNews Salutelabbra
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI