NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Il fumo alza il rischio di dolore cronico nelle donne

Il fumo alza il rischio di dolore cronico nelle donne

Il fumo nuoce gravemente alla salute di tutto l’organismo, ma non solo: quando le fan di sigarette e nicotina sono le donne, sale anche il rischio di dolore cronico

da in Benessere, Dolore, Fumo, News Salute, Salute Donna, Dolore cronico
Ultimo aggiornamento:

    Il fumo peggiora il dolore al femminile

    Il fumo fa male, anzi malissimo, alla salute, si sa, ma secondo un nuovo studio, le donne dovrebbero avere un buon motivo in più per dimenticarsi questo brutto vizio, dicendo addio a bionde, nicotina & co. Infatti, il fumo aumenta il rischio, per le donne, di soffrire di dolore cronico: ecco quanto hanno dimostrato i ricercatori a stelle e strisce dell’Università del Kentucky.

    Le fumatrici sono maggiormente esposte al rischio di dolore cronico, soffrono più spesso, rispetto alle coetanee che non sono fan delle sigarette, di disturbi dolorosi come fibriomialgia e sciatalgia, ma non solo.

    Scegliere la nicotina e non la salute significa anche avere maggiori probabilità di essere colpite da sintomi dolorosi al collo, alle articolazioni e mal di schiena. Il rischio di essere colpite da varie forme di dolore cronico per le fumatrici accanite sale del 104% rispetto a chi non fuma, mentre per per le fan occasionali delle bionde la percentuale è più bassa, si attesta a quota 68%.

    228

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereDoloreFumoNews SaluteSalute DonnaDolore cronico
    PIÙ POPOLARI