I rimedi naturali per la tosse secca e la tosse grassa

I rimedi naturali per la tosse secca e la tosse grassa
da in Rimedi naturali, Tosse
Ultimo aggiornamento: Giovedì 17/03/2016 18:00

    Il ravanello nero per guarire la tosse

    I rimedi naturali per la tosse secca e la tosse grassa si rivelano delle soluzioni essenziali. Specialmente con l’arrivo dell’influenza, la tosse tende a diventare piuttosto fastidiosa. Invece di ricorrere subito ai farmaci e, quindi, alle sostanze chimiche, possiamo fare affidamento sulle soluzioni che la natura mette a nostra disposizione. I rimedi omeopatici e quelli naturali possono costituire un punto di riferimento importante per il nostro benessere. Fra i rimedi contro la tosse secca, possiamo segnalare le tisane di tiglio, di altea o di malva. Per quanto riguarda i rimedi contro la tosse grassa, possiamo fare riferimento ai cataplasmi, che si applicano direttamente sul torace.

    La tosse secca

    Ci sono vari rimedi naturali contro la tosse secca. Ad esempio, si possono utilizzare delle preparazioni erboristiche a base di piante, che hanno delle proprietà calmanti ed emollienti. Tra le più conosciute c’è l’altea, di cui si può usare anche uno sciroppo naturale. Quest’ultimo, ricco di mucillagini, ha la capacità di addolcire le mucose della gola. La malva ha delle proprietà protettive ed antinfiammatorie delle mucose, mentre molto utile è anche l’infuso a base di tiglio, preparato con i fiori essiccati, per difendere la mucosa della faringe e quella della trachea. Ci sono dei rimedi omeopatici contro la tosse secca da non dimenticare: Lycopodium clavatum, Hepar sulfuris, Phosphorus, Aconitum napellus. Il primo è molto benefico per trattare la tosse cronica, che dipende da solleciti a livello della laringe. Il secondo si rivela importante contro i disturbi creati da correnti d’aria fredda, il terzo per la tosse nervosa, che peggiora in presenza di odori forti, e l’ultimo è indicato soprattutto per combattere la tosse rauca. Il Sambucus nigra è ottimo quando si hanno difficoltà respiratorie, mentre la Bryonia è da utilizzare quando si manifestano dei dolori a livello toracico. Da non dimenticare un classico rimedio della nonna, che consiste nel bere latte caldo con il miele. Per mantenere umida la gola, si può usufruire dei suffumigi con oli essenziali balsamici e disinfettanti: eucalipto, lavanda e cipresso.

    La tosse grassa

    I rimedi naturali contro la tosse grassa comprendono innanzi tutto un’attenzione particolare all’alimentazione. E’ meglio introdurre nel nostro organismo più bevande calde, come le tisane espettoranti, che possono essere dolcificate con del miele all’eucalipto. Essenziale è ridurre i latticini, lo zucchero e i cibi a base di farina. Ampio spazio va lasciato, invece, alla frutta, che può essere costituita soprattutto dagli agrumi, ricchi di vitamina C. Si possono pure utilizzare dei cataplasmi, che vanno applicati direttamente sul torace. Molto utili a questo proposito si rivelano quello di cipolle, di patate, di farina d’avena, di senape o di lino. Si tratta di composti molto facili da preparare, perché le sostanze naturali vanno fatte bollire, fino ad ottenere un amalgama che possa essere spalmato sul petto. Per ottenere maggiori benefici, sulla garza, all’interno della quale abbiamo versato il composto, possiamo applicare una borsa dell’acqua calda avvolta in un maglione di lana. Da non dimenticare l’azione espettorante fondamentale esercitata dal bagno caldo, che può essere aromatizzato con oli essenziali di timo e di eucalipto. Da fare soprattutto la sera, prima di andare a dormire.

    642

    LEGGI ANCHE