I broccoli per combattere il diabete

I broccoli per combattere il diabete

Nei diabetici mangiare dei broccoli aiuta a prevenire i disturbi al sistema cardio circolatorio, in particolare alle vene

da in Alimentazione, Arterie, Diabete, Dieta, Malattie, Verdure, vene
Ultimo aggiornamento:

    Broccoli

    Tra il verde che fa bene per contrastare l’avanzata del diabete i broccoli, che insieme alle loro potenzialita’ contro malattie del tipo di tumore e infarto, hanno un buon effetto nell’impedire lo sviluppo del diabete. Questa notizia sta rimbalzando di giornale in giornale in questi ultimi giorni, rendendo meno infelice la massa numerosa di diabetici, che ha una tendenza a crescere sempre di piu’.

    Anche in Italia l’allarme diabete si e’ andato diffondendo, al punto che si puo’ dire che la malattia sia una delle piu’ invasive di questi ultimi anni, insieme a obesita’, tumore e infarto, tutti mali della civilita’ del benessere.

    Il broccolo che cosa aiuta a fare? Il motivo per cui il broccolo fa bene e’ che contiene il principio del sulforafano che aiuta a produrre un enzima capace di riparare ai danni che il diabete causa nei vasi sanguigni.

    E’ un dato dimostrato dalla letteratura medica che i problemi cardio circolatori dei diabetici hanno delle specifiche caratteristiche, tipiche del malato di diabete, come ad esempio la difficolta’ a guarire dalle ferite, la predisposizione alle varici e al gonfiore in generale, ma l’enzima del broccolo servirebbe proprio a contrastare dal principio queste malattie.

    L’iperglicemia non consente al malato di diabete di avere un ricambio normale delle cellule danneggiate nelle vene, che risultano “ossidate” e il broccolo, pur non essendo una vera e propria verdura da considerare come curativa, fa bene.

    291

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneArterieDiabeteDietaMalattieVerdurevene
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI