HPV: vaccino gratuito alle dodicenni

HPV: vaccino gratuito alle dodicenni
da in Cancro alla cervice uterina, Ginecologia, HPV, Malattie, Sanità, Vaccini, Papilloma Virus
Ultimo aggiornamento:

    gardasil

    Vaccinazioni per combattere il tumore al collo dell’utero, al via in altre due Regioni italiane per l’applicazione della nuova direttiva sanitaria nazionale; in totale le Regioni italiane in cui saranno vaccinate le giovani ragazze, a cui sara’ somministrato il Gardasil, saranno otto e il programma che iniziera’ a gennaio del 2008 coinvolgera’ le adolescenti e le giovanissime dodicenni, mentre da febbraio a giugno tocchera’ alle altre.

    La disponibilita’ delle Regioni, a cui spetta il controllo delle campagne di vaccino annuali, dipende dalla copertura finanziaria nazionale, le cui indicazioni sono in definitivo assetto; la Basilicata e la Val d’Aosta applicheranno quanto cominciato gia’ nel 2007, mentre le sei Regioni che inizieranno il programma da quest’anno sono: la Calabria, il Lazio, la Liguria, il Piemonte, la Puglia, la Sicilia, la Toscana ed bil Veneto; in ritardo con i tempi e con inizio presumibilmente a febbraio regioni come la Sardegna, l’Emilia Romagna e il Friuli; in programma per il futuro l’avvio in altre sei Regioni, che hanno gia’ aderito al programma, e che sarebbero l’Abruzzo, la Campania, le Marche, il Molise, la Lombardia e la Provincia Autonoma di Trento.


    Il Centro Nazionale di Ricerca
    e delle Politiche Sanitarie prevede che sia gratuita la somministrazione del Gardasil per le ragazzine che hanno 12 anni, mentre in alcune Regioni si sta valutando la possibilita’ di estendere questa gratuita’ anche ad altre fasce di eta’, essendo questa una nvita’ assoluta, a seconda della dispnibilita’ finanziaria.

    279

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Cancro alla cervice uterinaGinecologiaHPVMalattieSanitàVacciniPapilloma Virus
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI