HIV: novita’ sulla trasmissione del virus

HIV: novita’ sulla trasmissione del virus
da in AIDS, HIV, Intestino, Malattie, Malattie infettive, Ricerca Medica
Ultimo aggiornamento:

    test

    test

    In fatto di HIV ci sono delle notizie che a volte fanno sperare di aver trovato la strada per affrontare a viso aperto il virus e contrastarlo. Questa e’ una di quelle notizie: e’ stato infatti scoperto un nuovo recettore, che e’ in grado di supportare il virus nel passaggio da una persona all’altra, e introducendolo nel sistema immunitario attaccandolo, di fatto.

    Questo recettore, se sara’ confermato come il responsabile del passaggio del virus, potrebbe essere la chiave per impedire la trasmissione e il contagio da AIDS, col supporto di terapie che anticipano la trasmissione.


    A fare la scoperta e’ stato il National Institute of Allergy and Infectious Desease,
    che e’ riuscito a individuare il recettore che aiuta il virus a passare nei linfonodi e nei vasi linfatici; in genere, si e’ scoperto, che le zone invase inizialmente sono quelle dell’intestino, e poi la replicazione procede velocissima nel sistema linfatico; il processo e’ identico in tutti gli individui infetti da HIV, sia che la abbiano contratta sessualmente, che per scambio di sangue infetto, che peripartum.

    I ricercatori hanno evidenziato che la molecola chiamata ‘alfa-4 beta-7′, guiderebbe le cellule immuni nell’intestino e sarebbe anche un recettore per l’HIV, dando una prima risposta al perche’ il virus inizia a diffondersi dall’intestino e non da altri organi.

    280

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AIDSHIVIntestinoMalattieMalattie infettiveRicerca Medica
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI