Grasso su cosce e glutei? Aiuta nelle malattie cardiache e nel diabete

Che dire? Non si finisce mai di imparare e restare sorpresi quando si parla di medicina e estetica

da , il

    cellulite

    Che dire? Non si finisce mai di imparare e restare sorpresi quando si parla di medicina e estetica. L’ultima novità viene dal Regno Unito. Il dottor Konstantinos Manolopoulos dell’Oxford Centre for Diabetes ha messo in luce, con una ricerca, che il grasso nelle cosce e sui glutei aiuta chi ha problemi di cuore e malattie come il diabete. L’indagine è stata pubblicata sull’International Journal of Obesity.

    Quante volte ci siamo lamentate, noi donne, di avere troppo grasso su glutei e cosce? Praticamente tutti i giorni. E invece non dobbiamo esserne cosi scontente. Pare che il grasso accumulato in questa zona del corpo rappresenti una sorta di magazzino a lungo termine e non si sposta. A differenza di quello addominale che può danneggiare altri organi portando a malattie come diabete o patologie cardiache.

    Il dottor Manolopoulos, presentando il suo studio, ha dichiarato: “Non sappiamo realmente come faccia il corpo a decidere dove andare a depositare il grasso. Al momento abbiamo bisogno di capire meglio questi meccanismi. Solo allora saremo in grado di fare il passo successivo e provare a influenzarli“.