Globuli rossi: gli ultimi ritrovati sintetici

Globuli rossi: gli ultimi ritrovati sintetici

Presso l’Università della California sono stati costruiti dei globuli rossi sintetici che potranno trovare diverse applicazioni utili in futuro in tema di salute

da in News Salute, Primo Piano, Proteine, Ricerca Medica, Ricerca scientifica, Globuli-Rossi
Ultimo aggiornamento:

    globuli sangue

    La ricerca scientifica compie passi avanti enormi, mettendo a punto ritrovati davvero eccezionali, che aprono prospettive interessanti e che ci indicano strade più facili da percorrere in futuro per la risoluzione di varie patologie e per la messa a punto di strategie terapeutiche innovative. Un passo decisivo è stato compiuto presso l’Università della California.

    Gli studiosi del laboratorio di ingegneria chimica di tale Università sono riusciti in un intento molto particolare. Sono infatti riusciti a fabbricare quelli che possono essere definiti come dei veri e propri globuli rossi sintetici. Si tratta di particelle biocompatibili che potrebbero essere utilizzati per svolgere la funzione compiuta dai globuli rossi, ossia quella di trasportare l’ossigeno.

    Le particelle in questione sono state realizzate utilizzando delle sfere di acido politattico – co – glicolico, che sono state rivestite con emoglobina e altre diverse proteine. Un risultato importante che attende di trovare specifiche applicazioni a vantaggio della salute degli individui.

    Ancora non sono stati stabiliti usi certi in proposito, ma ciò che si prospetta appare davvero molto interessante.

    Per il momento ciò che si sa con sicurezza è il fatto che questi globuli rossi sintetici potrebbero essere usati nella risonanza magnetica come particelle in grado di aumentarne la risoluzione. Oppure un altro possibile uso potrebbe essere relativo a tutte quelle situazioni in cui occorre trasportare in maniera più efficiente e precisa determinati farmaci all’interno del nostro organismo.

    In entrambi i casi e in tutti quelli che saranno realizzati in futuro questi globuli rossi ottenuti in maniera sintetica non mancheranno certamente di rivelarsi utili.

    Immagine tratta da: progettogea.com

    354

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN News SalutePrimo PianoProteineRicerca MedicaRicerca scientificaGlobuli-Rossi
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI