Gli esercizi per alleviare il mal di schiena da fare a casa

da , il

    Gli esercizi per alleviare il mal di schiena da fare a casa

    Il mal di schiena è un disturbo purtroppo molto frequente. A scatenarlo bastano un movimento brusco o una postura scorretta. Spesso il classico colpo della strega impedisce anche lo svolgersi delle normali attività quotidiane. In questi casi il riposo può aiutare a far passare il dolore; quando si inizia a star meglio, è possibile iniziare a svolgere le normali attività cercando di non sforzare troppo la colonna vertebrale. In aiuto arriva qualche accorgimento come gli esercizi di stretching giusti. Gli esercizi che proponiamo di seguito sono semplici, alla portata di tutti e a prova di giornate piene: si possono svolgere al mattino prima di uscire, al rientro la sera o persino durante la pausa pranzo e mentre si sta seduti in ufficio. Provare per credere!

    Esercizio 1

    Mettiti in posizione supina, mantieni i piedi a terra e piega un po’ le gambe. Mantieni la schiena ben appoggiata al pavimento, alza le braccia e allungale verso il soffitto. Ripeti più volte senza sforzarti troppo.

    Esercizio 1

    Esercizio 2

    Siediti a gambe divaricate su una sedia dotata di schienale appoggiando bene la schiena su di esso e mantenendo le braccia appoggiate morbide sulle gambe. Espirando piega il busto in avanti facendo scivolare le braccia fino a toccare i piedi con le mani. Rimani in questa posizione per qualche secondo e inspirando ritorna nella posizione di partenza.

    Esercizio 2

    Esercizio 3

    Questo esercizio va praticato posizionando le mani sul davanzale di una finestra, su un tavolo, sulla scrivania o sullo schienale di un divano. Piega il busto spostando i piedi indietro così da formare un angolo di 90 gradi con le gambe. Piegando leggermente le braccia lascia che il peso del busto ti

    spinga verso il basso. Questo esercizio di allungamento darà numerosi ed evidenti benefici alla parte bassa della schiena. Mantieni la posizione per qualche secondo e ripeti.

    Esercizio 2

    Esercizio 4

    In piedi, con le gambe leggermente piegate, protendi le braccia verso l’alto, prolungando idealmente il busto. Piegati piano in avanti finché il busto non è parallelo al suolo, in modo da avere la schiena piatta e dritta. Tieni la posizione per 10 secondi e quindi risali mantenendo la schiena eretta.

    Esercizio 4

    Esercizio 5

    Rimani supino, flettendo le ginocchia e cercando di far aderire i lombari per terra, appiattendo la curva della schiena. Per aiutarti puoi anche stendere le gambe in verticale verso l’alto.

    Esercizio 5