Gli antiossidanti del tè nero un toccasana per la salute dei fumatori

Il tè nero, grazie ai suoi antiossidanti, riesce a proteggere i fumatori dal rischio di incorrere nell’enfisema polmonare

da , il

    antiossidanti te nero salute fumatori

    Gli antiossidanti contenuti nel tè nero si rivelano degli alleati fondamentali della salute dei fumatori. Le proprietà del tè nero sono state messe in evidenza in occasione della conferenza organizzata a Nuova Delhi dall’International Life Sciences Institute-India. L’evento ha offerto lo spunto per presentare i risultati di diversi studi che sono stati compiuti sull’argomento del tè nero e delle sue proprietà benefiche a vantaggio dell’organismo. In particolare gli antiossidanti del tè nero proteggerebbero i fumatori dal rischio di incorrere nell’enfisema polmonare.

    Le proprietà curative del tè sono ampiamente note. Il tè migliora le performance cerebrali e nello specifico il tè verde è efficace per trattare le malattie neurodegenerative. Tutto merito degli antiossidanti, che riescono a contrastare i processi di invecchiamento. In particolare l’invecchiamento può essere rallentato mediante il tè rosso.

    A proposito delle proprietà del tè a vantaggio della salute, il dottor Koustubh Panda, capo del dipartimento di biotecnologia dell’Università di Calcutta, spiega:

    “Il novanta per cento delle vittime di enfisema sono fumatori di sigarette. Gli antiossidanti presenti nel tè nero possono prevenire l’ossidazione indotta dal fumo di sigaretta nelle proteine del polmone e protegge quindi contro l’enfisema.”

    L’ideale ovviamente sarebbe evitare o smettere di fumare, ma, se proprio non ci si riesce, maglio ricorrere a ciò che potrebbe proteggere dalle conseguenze determinate dal fumo. Bere tè nero è una di queste soluzioni, che vanno tenute in considerazione per badare al nostro benessere generale.