Gli alimenti per depurarsi dopo le feste

Gli alimenti per depurarsi dopo le feste
da in Alimentazione, Benessere
Ultimo aggiornamento: Giovedì 09/04/2015 20:37

    Depurazione

    Quali sono gli alimenti per depurarsi dopo le feste? Esistono dei cibi e degli ingredienti che sono in grado di depurare il nostro organismo, in special modo se si è reduci dai pranzi e dalle cene di feste come la Pasqua appena trascorsa. Quasi certamente, avrete mangiato molto o, quantomeno, più del solito e questo potrebbe farvi sentire appesantiti. Come fare, quindi? Il trucco è quello di consumare degli alimenti sani che vi aiutino a depurare il corpo, in questi giorni post-abbuffate: tra questi, vi sono certamente frutta e verdura, ma anche spezie e non solo. Date un’occhiata!

    Spremute
    Spremute

    Per sentirvi in forma, cosa c’è di meglio di una sana spremuta di frutta fresca? Che sia di arancia o pompelmo non ha importanza perché, in entrambi i casi, assumerete della vitamina C che vi aiuterà a depurare l’organismo. Bevetela non appena pronta – al mattino o come merenda – così da non disperdere le proprietà terapeutiche.

    Spinaci
    Spinach on white close up

    Ottimi per la depurazione del corpo sono gli spinaci, dalle numerose proprietà nutrizionali: questi sono, infatti, ricchi di minerali, vitamine, calcio, ferro e proprietà antiossidanti, oltre che depurative: lessateli o cucinateli a vapore per, poi, condirli con un filo di olio e del limone.

    Finocchio
    Finocchio

    Il finocchio è ricco di vitamina A, C e di potassio e sali minerali: questa verdura è ottima per favorire lo sgonfiamento addominale e questo perché aiuta a liberarsi dei liquidi in eccesso. Potete consumare il finocchio, pulendo e lavandone alcuni spicchi da mangiare quando avete fame, durante il giorno.

    Riso integrale
    Riso integrale

    Che dire, poi, del riso integrale? A differenza del riso bianco – che è, purtroppo, pieno di carboidrati e zuccheri – quello integrale è un valido alleato: contiene fibre, selenio, magnesio e proteine a volontà. Da consumare assolutamente in questi giorni per aiutare l’organismo.

    Cavolfiore
    Cavolfiore

    Il cavolfiore è un ortaggio dalle numerose proprietà benefiche: per questa ragione, andrebbe consumato più volte a settimana. Il cavolfiore contiene fosforo, calcio, vitamina C, acido folico e ferro, oltre ad avere proprietà antiossidanti, antibatteriche ed antisettiche.

    Curcuma
    OLYMPUS DIGITAL CAMERA

    Tra le spezie perfette per aiutare l’organismo a depurarsi c’è la curcuma, ricca di proprietà benefiche: questa spezia è, infatti, adatta contro le infezioni ed è una valida alleata nell’eliminazione delle tossine accumulate durante le abbuffate di questi giorni.

    Bacche di Goji
    Bacche di Goji

    Questa settimana, non dimenticate di mettere nel carrello della spesa le bacche di Goji: queste sono, infatti, dei preziosi alleati per l’organismo, in quanto sono ricche di ferro, vitamine, betacarotene ed antiossidanti.

    Acqua
    Acqua

    Infine, non dimenticate di bere almeno due litri di acqua al giorno: è proprio l’acqua l’elemento di cui non possiamo fare a meno, soprattutto dopo le abbuffate di questi giorni e quando si necessita di ripulire l’organismo dalle tossine.

    770

    LEGGI ANCHE