Gli alimenti migliori per rinforzare il sistema immunitario

Gli alimenti migliori per rinforzare il sistema immunitario aiutano grazie al loro contenuto di vitamina C, di sali minerali e di antiossidanti.

da , il

    alimenti migliori per rinforzare il sistema immunitario

    Quali sono gli alimenti migliori per rinforzare il sistema immunitario? Con i cambiamenti di stagione e gli sbalzi di temperatura i malanni sono sempre dietro l’angolo. Per questo è sempre bene contare su un’alimentazione corretta e su quei cibi che possono aiutarci a prevenire soprattutto raffreddore e influenza. Si tratta in particolare di alimenti ricchi di antiossidanti, vitamine e sali minerali, capaci di dare un aiuto concreto alle nostre difese immunitarie, per combattere gli agenti patogeni che arrivano dall’esterno.

    1. Funghi

    funghi sistema immunitario

    I funghi sono ricchi di selenio, che aiuta i globuli bianchi a produrre le citochine. Inoltre abbondano di un immunostimolante in grado di attivare i macrofagi, i granoluciti e i monociti, che, nel nostro corpo, si occupano di difenderci dalle infezioni.

    2. Agrumi

    agrumi sistema immunitario

    Essenziale è il contenuto di vitamina C degli agrumi, che aiuta il sistema immunitario a proteggerci dalle malattie e a rafforzare l’organismo, soprattutto favorendo l’assorbimento del ferro contenuto nei vegetali.

    3. Carote

    carote sistema immunitario

    Le carote sono abbondanti di betacarotene. Quest’ultimo svolge una funzione importante nel corpo, perché aiuta a far aumentare la quantità delle cellule in grado di combattere le infezioni. Inoltre contribuisce ad eliminare i radicali liberi.

    4. Aglio

    aglio sistema immunitario

    Diversi sono gli studi che hanno messo in evidenza come l’allicina dell’aglio, dalle molte proprietà benefiche, sia in grado di apportare effetti antibiotici, antimicrobici e antifungini.

    5. Tè

    te sistema immunitario

    Ad insistere sull’importanza di bere il per rafforzare il sistema immunitario sono stati i ricercatori della Harvard University, che hanno scoperto come, bevendo alcune tazze di tè nero al giorno, le nostre difese immunitarie possono essere rafforzate grazie all’aminoacido chiamato teanina. E’ consigliato anche il tè verde, dalle molte proprietà e dai tanti benefici, per il suo alto livello di polifenoli.

    6. Legumi

    legumi sistema immunitario

    Le lenticchie, i fagioli, i ceci e i piselli sono ricchi di ferro. Andrebbero mangiati ogni giorno per rafforzare le difese immunitarie. L’importante è che siano ben cotti, in modo che vengano tollerati meglio dall’intestino.

    7. Cioccolato

    cioccolato sistema immunitario

    Il cioccolato, specialmente quello fondente, non dovrebbe mai mancare nella nostra dieta, perché è in grado di potenziare i linfociti che si occupano di migliorare l’adattamento delle difese immunitarie al cambiamento delle infezioni.

    8. Verdure a foglia verde

    verdure a foglia verde sistema immunitario

    Ottime le verdure a foglia verde, come la cicoria, che si possono consumare sia cotte che crude. Importantissimi anche cavoli e cavolfiori per la loro azione anticancro.

    9. Miele

    miele sistema immunitario

    Il miele agisce come un vero e proprio antibiotico naturale. Possiamo consumarlo specialmente la mattina, sciolto nel latte o nel tè: aiuta a disinfettare le vie respiratorie, contrastando il raffreddore, la tosse e il mal di gola.

    10. Ginseng

    ginseng sistema immunitario

    Nella medicina naturale il ginseng viene incluso fra quei rimedi naturali per stimolare il sistema immunitario, specialmente quando le difese dell’organismo risultano abbassate.

    11. Fragole

    fragole sistema immunitario

    Le fragole riescono a garantire un ottimo apporto di vitamina C. Sono vari gli studi che dimostrano come questi frutti riescano a ridurre l’intensità e la durata del raffreddore.

    12. Patate

    patate sistema immunitario

    Le patate abbondano di betacarotene, precursore della vitamina A. Quest’ultima si dimostra fondamentale, perché stimola lo sviluppo del sistema immunitario.