by

Giramenti di testa: cause e rimedi di quelli improvvisi e di quelli continui

    giramenti di testa I giramenti di testa possono essere molto fastidiosi, sia quelli che sorgono improvvisamente che quelli che perdurano per un certo periodo di tempo. Individuare con precisione le cause e i rimedi per i giramenti di testa è fondamentale per prestare più attenzione al nostro benessere generale. Vertigini, mal di testa, vista che si annebbia e sudorazione sono i principali sintomi.
    Giramenti di testa: principali cause
    giramenti di testa cause

    I giramenti di testa possono essere determinati da malattie che sono connesse alla cervicale. In genere la responsabilità dei giramenti di testa può essere attribuita anche al colpo di frusta e all’artrosi cervicale, i cui sintomi non vanno sottovalutati. E’ da specificare comunque che in queste situazioni i capogiri rappresentano soltanto uno degli elementi di una sintomatologia più complessa e si manifestano soprattutto quando non si fa attenzione a non muovere il capo in maniera brusca. Da non trascurare nemmeno le patologie che interessano l’orecchio. Queste ultime infatti possono determinare delle vertigini che sono fonte di malessere. Nello specifico i capogiri sono da riconnettersi a disturbi che riguardano l’orecchio interno, il quale svolge un ruolo essenziale nel farci mantenere l’equilibrio. Le vertigini possono essere causate anche da disturbi relativi alla circolazione del sangue. In questo senso bisogna fare attenzione sia all’ipotensione che all’ipertensione, specialmente nel momento in cui ci si rialza dopo essere stati seduti a lungo. Altre volte i giramenti di testa possono essere rapportati ad un’alimentazione scorretta, basata magari su diete portate avanti senza la supervisione di un esperto. In questi casi l’organismo si può ritrovare ad essere privo di quelle sostanze necessarie al suo sostentamento e tutto ciò non fa altro che determinare i capogiri. Per questo in tema di dieta sarebbe opportuno seguire degli specifici consigli per un’alimentazione corretta.

    Giramenti di testa: rimedi da tenere presenti
    giramenti di testa rimedi

    I rimedi per i giramenti di testa variano in base alla natura delle cause che stanno alla base dei capogiri. In ogni caso si dovrebbe ricorrere al consulto di un esperto che sicuramente saprà indicare la terapia più adatta al problema. Possiamo rivolgersi ad un otorinolaringoiatra nel caso in cui si sospetti che il disturbo sia riconducibile all’orecchio o ad un altro specialista in base alla causa dei giramenti di testa. Da non dimenticare nemmeno il nuovo apparecchio per le vertigini collegate a disturbi dell’orecchio. Se le vertigini sono rapportabili a dei problemi di pressione, possiamo cercare di alleviare i sintomi con un intervento immediato che consiste nel mettersi seduti o sdraiati con le gambe sollevate, in modo che il sangue venga facilitato nel suo percorso verso il cervello. Se invece i capogiri sono provocati da un’insufficiente quantità di glucosio nell’organismo, bisogna assumere dello zucchero per ristabilire i livelli normali di glicemia. Se siete interessati a saperne di più sui giramenti di testa o sulle cause dei capogiri, potete leggere anche i seguenti articoli: Ipertensione: negli anziani causa la perdita di equilibrio Problemi di equilibrio? Niente paura arrivano le IShoes Come curare la cervicale Pressione arteriosa: la pressione altalenante più rischiosa di quella alta