Fumo: una nuova tecnica per smettere

Fumo: una nuova tecnica per smettere

Presso la Duke University è stata messa a punto una nuova tecnica che promette di aiutare a smettere di fumare

da in Analisi del sangue, Benessere, Fumo, News Salute, Ricerca Medica, Smettere Di Fumare
Ultimo aggiornamento:

    smettere di fumare

    Smettere di fumare non è affatto facile, ma si tratta di un processo che richiede la messa in atto di forza di volontà e l’ausilio di apposite tecniche. È possibile per esempio utilizzare degli specifici inalatori, che consentono di assumere una certa dose di nicotina priva delle sostanze tossiche, che sono nocive per la nostra salute. Una strategia utile.

    Ma presso la Duke University è stata messa a punto una nuova tecnica in gradi di potersi rivelare fondamentale nell’aiutare ad abbondare l’abitudine alle sigarette. La tecnica in questione consiste nell’utilizzo dell’acido piruvico, che, sotto forma di vapore, viene mischiato alla nicotina. In questo modo si ottengono dei cristalli di piruvato di nicotina di ridottissime dimensioni. Questi cristalli possono essere facilmente inalati, mostrandosi efficaci contro il fumo.

    Jed Rose, autore della ricerca, ha realizzato un apposito esperimento, per dimostrare la validità delle conclusioni alle quali è arrivato.

    Lo studio ha coinvolto diversi fumatori. Alcuni di questi sono stati sottoposti a delle inalazioni con i consueti inalatori, altri hanno inalato piruvato di nicotina e altri ancora della semplice aria.

    Verificando con degli appositi prelievi del sangue, si è scoperto che la nuova tecnica è in grado di far giungere nel sangue quantità maggiori di nicotina, limitando in questo modo la voglia di fumare. Oltre a questo immediato vantaggio, il piruvato di nicotina è anche utile per il fatto che provoca una minore irritazione delle mucose nasali.

    Sono ancora da verificare eventuali altri effetti collaterali, ma le prospettive aperte da questa tecnica sono davvero da tenere in considerazione.

    Immagine tratta da: salute.pourfemme.it

    354

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Analisi del sangueBenessereFumoNews SaluteRicerca MedicaSmettere Di Fumare
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI