Fumo, per le donne, aumenta il rischio di arteriopatia agli arti inferiori

Fumo, per le donne, aumenta il rischio di arteriopatia agli arti inferiori

Tra i numerosi rischi connessi al fumo, per le donne, gli scienziati ne hanno evidenziato uno nuovo: l’arteriopatia periferica che colpisce gli arti inferiori

da in Arterie, Fumo, Malattie, Salute Donna, Smettere Di Fumare
Ultimo aggiornamento:

    Donne fumatrici a rischio arteriopatia periferica

    Fumare è davvero un brutto vizio, molto pericoloso per la salute di tutto l’organismo e, in particolare, del sistema cardiovascolare: questa cattiva abitudine, quando si tinge di rosa, aumenta il rischi di sviluppare arteriopatie ostruttive degli arti inferiori.

    Le fumatrici hanno maggiori probabilità di sviluppare questa patologia, che compromette seriamente la funzionalità, la salute degli arti inferiori e dei vasi sanguigni interessanti. Accendersi una sigaretta, per le donne potrebbe significare aumentare il rischio di incorrere nell’arteriopatia ostruttiva degli arti inferiori.

    Una correlazione al femminile da non sottovalutare, evidenziata da studio pubblicato sugli Annals of Internal Medicine, che ha riscontrato nelle donne fumatrici un rischio 17 volte maggiore di sviluppare l’arteriopatia periferica (PAD). L’unica nota positiva? Smettere di fumare significa far rientrare l’allarme.

    200

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArterieFumoMalattieSalute DonnaSmettere Di Fumare
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI