Fumo e tumori: prevenzione e informazione in piazza con la Lilt

Fumo e tumori: prevenzione e informazione in piazza con la Lilt

Fumare fa davvero male a tutto l’organismo, il fumo è uno dei più pericolosi fattori di rischio per molte patologie: la Lilt, fino al 31 maggio, scende in piazza per informare e sensibilizzare

da in Fumo, Prevenzione, Sanità, Smettere Di Fumare, Tumori
Ultimo aggiornamento:

    Fumo, campagna Lilt

    E’ uno dei nemici numero uno della salute dell’organismo, un vero pericolo per cuore, arterie e non solo: il fumo uccide ogni anno milioni di persone, cinque, per l’esattezza, quest’anno, secondo le stime. Un vizio che uccide davvero, il fumo è uno dei fattori di rischio più letali, che favorisce la comparsa di molte malattie tabacco correlate. Per combattere il fumo, sensibilizzare e informare, il 31 maggio si celebra la Giornata Mondiale senza tabacco, indetta dall’Oms.

    Una giornata tutta dedicata alla riflessione, che accende i riflettori su un’abitudine “autodistruttiva” che attrae sempre più giovani e giovanissimi. Accendere una sigaretta significa spegnere lentamente la vita, aumentando il rischio di sviluppare patologie gravi, come disturbi cardiovascolari, ictus, tumori e malattie respiratorie.

    Meglio dire no al fumo, per tutelare la salute del proprio organismo: proprio per informare, sensibilizzare e contrastare la diffusione di questo vizio dal profilo sempre più fatale, la Lilt, Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, scende in piazza, fino al 31 maggio, nelle principali città del Bel Paese.

    Saranno ben 395 punti prevenzioneambulatori, che grazie alla disponibilità di oltre 25 mila volontari della Lilt, offriranno un servizio unico, per informare, consigliare e distribuire una guida dettagliata, con tutte le informazioni utili, sul fumo, sui possibili danni e sui modi possibili per smettere.

    Per ulteriori informazioni sull’iniziativa di questi giorni e su come smettere di fumare, è possibile chiamare il numero verde Sos Lilt 800-998877, attivo dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 17 o consultare il sito web dell’associazione, all’indirizzo www.lilt.it.

    345

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FumoPrevenzioneSanitàSmettere Di FumareTumori
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI