Fumo: causa un aumento della produzione di muco

Fumo: causa un aumento della produzione di muco

Uno studio statunitense ha evidenziato che il fumo (soprattutto nei fumatori e nelle persone affette da bronchite) , causa un aumento della quantità di muco nelle vie aeree

da in Fumo, In Evidenza, News Salute, Proteine, Ricerca Medica
Ultimo aggiornamento:

    fumo aumento muco

    Il fumo, causa un aumento della produzione di muco nei casi di bronchite. Questo problema era già noto, ma non era ancora conosciuto il meccanismo e il perché di questa produzione. Lo studio condotto dai ricercatori statunitensi ha scoperto proprio questo meccanismo, e il come avviene. Il risultato finale è stato quello di identificare il bersaglio del fumo, o meglio dei suoi componenti.

    La ricerca, pubblicata sull’American Journal of Respiratory and Critical Care Medicine, condotta dal dottor Yohannes Tesfaigzi, ha scoperto che il fumo di sigaretta, inibisce l’attività di una specifica e importante proteina, indicata con la sigla Bik.

    Qual è l’attività di quest’ultima? Regola la morte delle cellule che producono, nei pazienti affetti da bronchite, muco nelle vie aeree.

    Il blocco dell’attività della proteina Bik, è stato scoperto dagli studiosi statunitensi analizzando ed eseguendo dei test clinici sia su animali (topolini) sia sull’uomo, con e senza bronchite. I test riguardavano il prelievo e lo studio di campioni di tessuto prelevati dai primi e dai secondi. Il risultato finale è stato che la soppressione della proteina, causa un aumento del numero delle cellule e quindi della quantità di muco a livello delle vie aeree, soprattutto nei fumatori.

    261

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FumoIn EvidenzaNews SaluteProteineRicerca Medica
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI