Frutta e verdura arancione: perché fanno bene, proprietà e benefici

Frutta e verdura arancione: perché fanno bene, proprietà e benefici
da in Alimentazione naturale, Frutta, Verdure

    I colori della salute: mangiare alimenti arancioni

    Frutta e verdura arancione: perché fanno bene? Scopriamo le proprietà e i benefici di questi alimenti che la natura ci offre e che apportano numerosi effetti positivi al nostro organismo. I vegetali che presentano una colorazione tra il giallo e l’arancione di solito hanno una grande quantità di carotenoidi. Ad esempio il betacarotene ha un ruolo fondamentale per la salute del nostro corpo, perché viene convertito in vitamina A dal nostro organismo e questo processo ha degli effetti benefici nei confronti degli occhi e delle mucose. Gli agrumi di questo colore hanno una buona quantità di vitamina C e di acido folico (quest’ultimo è fondamentale nelle donne in gravidanza per lo sviluppo del feto). Inoltre questi vegetali aiutano a combattere le malattie cardiache e a migliorare la funzionalità del sistema immunitario.

    albicocche frutta e verdura arancione

    Le albicocche sono consigliate soprattutto a chi ha problemi di anemia o di stanchezza cronica. Sono utili per favorire un corretto sviluppo delle ossa, grazie alla quantità di vitamina A che contengono. Nell’albicocca è presente anche un’alta percentuale di potassio, molto utile per la prevenzione dei disturbi muscolari e a livello nervoso. La vitamina A può stimolare la produzione di melanina, che ha una funzione di protezione della pelle. Le albicocche contengono anche vitamina C, che ha degli effetti antiossidanti e permette di aiutare il sistema immunitario, garantendo una vera e propria resistenza nei confronti delle infezioni.

    arance frutta e verdura arancione

    Le arance, dalle tante proprietà benefiche e nutritive, diffuse in tantissime varietà, contengono in grande quantità la vitamina C, che rafforza il sistema immunitario effettuando una vera prevenzione nei confronti dell’azione di virus e batteri. Ha delle ottime proprietà antiossidanti, che permettono di contrastare i radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento cellulare. La vitamina C consente al nostro organismo di assorbire al meglio il ferro e ha delle proprietà antianemiche. Nelle arance c’è anche tanta vitamina A, che è utile per la salute degli occhi, perché contribuisce al rafforzamento della vista. In questi frutti è presente un flavonoide chiamato esperdina, che diminuisce il rischio di trombosi.

    carote frutta e verdura arancione

    Secondo uno studio effettuato in Inghilterra e in Danimarca, le carote contribuirebbero a difendersi dai tumori. Tutto questo sarebbe possibile grazie al falcarinolo, un composto che, secondo le ricerche, avrebbero un’azione anticancerogena. Grazie al betacarotene, è possibile usufruire di una crescita dei tessuti corporei sana e si ha una riduzione del rischio di infezioni. Le carote hanno anche delle proprietà antiossidanti, perché contengono buone quantità di vitamina C.

    mango frutta e verdura arancione

    Il mango è un frutto davvero ricco di proprietà benefiche a vantaggio del nostro organismo. Ha delle proprietà lassative e diuretiche, risultando un valido aiuto contro la stitichezza e la ritenzione idrica. E’ un alimento digestivo, che ha un’azione benefica contro l’acidità di stomaco. Inoltre è ricostituente quando si affrontano periodi di forte stress. Grazie al betacarotene, alla vitamina A e alla vitamina C, questo frutto è ottimo per i suoi benefici nei confronti della pelle e della vista.

    mandarini frutta e verdura arancione

    I mandarini contengono esperidina, un flavonoide che agisce insieme alla vitamina C per produrre collagene, sostanza fondamentale per la struttura della pelle. Questi frutti permettono anche di abbassare il colesterolo, se consumati in giuste quantità. Inoltre hanno un’azione benefica nei confronti del sistema immunitario, come gli altri agrumi, grazie alla presenza della vitamina C.

    melone frutta e verdura arancione

    Il melone ha degli effetti positivi nei confronti della circolazione del sangue, grazie alla presenza dell’adenosina, una sostanza che impedirebbe la formazione di coaguli, effettuando così una vera e propria prevenzione nei confronti di infarto e ictus. E’ un frutto diuretico e dissetante e protegge la vista, grazie alla presenza di vitamina A. E’ un ottimo alleato per la perdita di peso se si sta seguendo una dieta dimagrante.

    papaya frutta e verdura arancione

    La papaya è un frutto ricco di sostanze antiossidanti. Permette di proteggere il cuore, con un’azione di prevenzione nei confronti delle malattie cardiache. Grazie all’enzima chiamato papaina, la papaya ha un grande potere digestivo, per questo è un frutto ottimo da consumare anche alla fine di un pasto. Ha inoltre delle proprietà battericide, utili per la protezione della pelle.

    patate dolci frutta e verdura arancione

    Le patate dolci sono depurative e possono essere consumate anche da chi soffre di diabete, perché le fibre che contengono facilitano l’assorbimento degli zuccheri semplici. Sono ricche di potassio, che ha delle buone proprietà vasodilatatrici, per questo consentono di tenere sotto controllo la pressione del sangue.

    pesche frutta e verdura arancione

    Le pesche sono dei frutti ricostituenti e con un buon potere depurativo, perché contengono calcio e potassio. Grazie alla quantità di composti antiossidanti che si trovano al loro interno, questi frutti permettono di contrastare l’attività dei radicali liberi, con un’azione di prevenzione nei confronti delle patologie cardiovascolari.

    zucca frutta e verdura arancione

    La zucca contiene molte fibre, che risultano utili per proteggere il cuore. E’ un vegetale ricco di acqua, fibre, vitamine e sali minerali e per questo motivo è utile per combattere i problemi di stitichezza. La zucca fa bene alla salute degli occhi, grazie alla presenza di carotenoidi.

    1319

    LEGGI ANCHE