Fossette al mento: perchè non tutti le hanno?

Fossette al mento: perchè non tutti le hanno?

A quest’ultima domanda verrebbe da rispondere in maniera negativa, a meno che la persona nel corso della vita non abbia una modificazione tanto rara dei tratti somatici da far rilevare tali fossette

da in DNA, News Salute
Ultimo aggiornamento:

    Fossetta al mento

    Fateci caso, le fossette al mento colpiscono, perché rendono più simpatiche e allegre le persone che le portano. Ma come mai in alcune persone più di altre queste formazioni appaiono? Ed è possibile che si acquisiscano con il tempo anzicchè essere solo presenti alla nascita?

    A quest’ultima domanda verrebbe da rispondere in maniera negativa, a meno che la persona nel corso della vita non abbia una modificazione tanto rara dei tratti somatici da far rilevare tali fossette. Diverso è il caso secondo il quale si formano le fossette nel meno ed in questo caso tutto dovrà ascriversi alla vita fetale, quando la nostra mamma era in gravidanza.

    Infatti le fossette al mento si formano fra la mandibola in formazione ed i tessuti che le ricoprono, tenendo presente che la mandibola è un osso costituito da due formazioni xche si saldano fra di essi ma che in forza di tale unione resterebbe presente una sorta di saldatura alla cui punta si crea una vera e propria depressione a livello delle sinfisi ovvero della saldatura al di sotto della quale le parti diventano arrotondate e pronunciate sede appunto delle fossette.


    Poiché la formazione delle parti anatomiche è una caratteristica genetica che si tramanda, notiamo che, generalmente, la madre o il padre con le fossette genererà figli con la stessa caratteristica.

    276

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN DNANews Salute
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI