Follicolite: cause, rimedi e cure

Follicolite: cause, rimedi e cure

La follicolite consiste in un’infezione dei follicoli piliferi

da in Infezioni, Infiammazioni, Pelle
Ultimo aggiornamento:

    follicolite cause rimedi cure

    La follicolite si ha quando i follicoli piliferi diventano soggetti ad un’infezione, che è provocata da batteri, virus o funghi. Le cause più frequenti, che predispongono al disturbo, possono consistere in malattie infiammatorie della pelle, in lesioni, nell’attrito dovuto alla rasatura o negli abiti troppo stretti. I rimedi sono rappresentati da uno stile di vita che tende a velocizzare la guarigione e a prevenire la diffusione dell’infezione. Le cure sono rivolte agli episodi più ricorrenti e dipendono dalla gravità dell’infezione, comprendendo anche il ricorso agli antibiotici.

    Le cause

    Le cause della follicolite sono da ricondurre ad un’infezione batterica, virale o fungina. Ci sono dei fattori che predispongono alla manifestazione del disturbo. Per esempio si può trattare di malattie infiammatorie della pelle, come la dermatite oppure l’acne. Certe volte la malattia viene determinata da delle lesioni della pelle, come quelle che si verificano nel caso di abrasioni o di ferite chirurgiche.

    In ogni caso anche l’attrito può favorire la patologia. C’è, infatti, una follicolite da depilazione, che può riguardare anche la zona inguinale, i glutei e le gambe. Il disturbo che colpisce il viso può avere la sua origine nella rasatura della barba.

    Sarebbe meglio evitare anche gli abiti troppo stretti e prendere delle precauzioni nei confronti di alcuni fattori di rischio.

    Fra questi ultimi sono compresi la terapia antibiotica a lungo termine per l’acne, quella con cortisone per uso topico, l’obesità e l’esposizione all’acqua calda.

    I rimedi

    I rimedi per la follicolite sono rappresentati da quelli di carattere pratico, che vanno presi nell’ambito di uno stile di vita adeguato. Per esempio, si possono applicare degli impacchi tiepidi, si deve lavare la zona infetta due volte al giorno con un sapone antibatterico, si deve cercare di non radere la pelle irritata e non si devono condividere gli asciugamani, per evitare di propagare l’infezione.

    Per alleviare il prurito ci sono dei rimedi naturali, come, per esempio, la lozione all’avena o la crema con idrocortisone, che si può acquistare in farmacia.

    Le cure

    La cura per la follicolite prevede soluzioni differenti in base alla gravità dell’infezione. I casi lievi tendono a scomparire senza terapia. Gli episodi più ricorrenti, invece, devono essere trattati opportunamente. Il medico può prescrivere un farmaco per uso orale, che può consistere anche in un antibiotico, e uno da applicare localmente, per alleviare il prurito.

    Gli antimicotici costituiscono un altro tipo di terapia e possono essere dati oralmente o per uso topico. Nei casi più gravi, il medico può anche prescrivere dei corticosteroidi per uso orale.

    568

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN InfezioniInfiammazioniPelle
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI