Femminilità: durante l’ovulazione è al massimo livello

Femminilità: durante l’ovulazione è al massimo livello

Le donne durante il periodo fertile modificano alcuni dei loro comportamenti, nella maggior parte dei casi in maniera del tutto inconsapevole

da in Ginecologia, News Salute, Ormoni, Ovulazione, Salute Donna
Ultimo aggiornamento:

    Ovulazione

    strong>Attrarre il maschio anche con la voce non è una cosa da tutti, diciamolo, è una cosa da donne: la voce della donna si esprime in modo che durante il ciclo sia più grave e durante l’ovulazione invece sia più acuta. In questo modo la donna attrae l’uomo nel momento fertile per invitarlo a riprodursi.

    Logicamente non essendo un animale dotato solo di istinto, ma anche di intelligenza, la donna, non usa più solo la voce, e specialmente il suo istinto non è libero di fare quello che vuole, ci mancherebbe, ma di fatto la voce cambia lo stesso, anche se non c’è alcuna intenzione di riprodursi, così, come quando durante i momenti di innamoramento o di eccitazione le donne stridono, allo stesso modo, anche se non sono eccitate, durante il culmine ovulatorio la voce si fa più acuta e più incisiva.

    I toni alti servono per attrarre l’attenzione del maschio, cercare di conquistarlo e quindi di riprodursi. Non sarebbe solo la voce e l’odore degli ormoni, a cambiare, durante il periodo fertile, e non sempre la voce acuta è ritenuta attraente dall’uomo, ma il presupposto da cui parte la ricerca è proprio questo.

    La voce delle donne è stata registrata in due momenti: il più fertile e il meno fertile. In tutti i casi il fenomeno ha confermato la tesi che durante il periodo fertile la voce si farebbe più acuta.

    Le variazioni avvengono nei contesti di comunicazione sociale, indipendentemente dal comunicare con un uomo o di che cosa.

    Per quanto riguarda gli altri atteggiamenti si nota che la donna nel periodo fertile predilige la gonna, in genere, si trucca e si cura di più, migliora il suo aspetto, ha voglia di uscire e se sceglie un partner occasionale preferisce il maschio con i tratti somatici più selvaggi.


    Foto tratta da: www.academiavita.org

    371

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN GinecologiaNews SaluteOrmoniOvulazioneSalute Donna
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI