Fegato: quali sono i rimedi naturali per depurarlo

Il fegato, organo importantissimo per la depurazione del nostro organismo, può trovare un aiuto per proteggersi, rigenerarsi e disintossicarsi grazie a cinque erbe specifiche

da , il

    fegato rimedi naturali

    Il fegato, importantissimo organo del nostro corpo deputato alla metabolizzazione di tutte le sostanze, proprio per questo motivo avrebbe bisogno di un aiutino dall’esterno per “disintossicarsi”: grazie ad alcuni rimedi naturali questo si può. Questi ultimi sono rappresentati da alcune erbe, esattamente cinque, che hanno la grande capacità di proteggere il fegato o di aiutarlo a sopportare il suo grande compito.

    Perché le attività del fegato sono così importanti ma allo stesso tempo così gravose? Le cellule di questo organo si trovano davanti, in ogni momento della giornata, cariche di lavoro, per neutralizzare le tossine che penetrano nel nostro corpo, agiscono proprio disintossicando il fegato. Il nostro corpo è spesso soggetto al contatto con sostanze che possono, col tempo danneggiare tale organo: fumo, pesticidi, farmaci, additivi presenti nel cibo, e tante altre cose. Per aiutare il fegato nel suo compito esistono delle erbe, dei veri e propri epatoprotettori.

    Queste erbe sono: curcuma, cardo mariano, romice crespo, licopodio e carciofo. La curcuma, protegge il fegato, grazie al suo principio attivo: la curcumina, che stimola la creazione e la produzione di bile, aiutando nel trattamento dei calcoli. Il cardo mariano protegge gli epatociti, le cellule del fegato, dalle sostanze nocive come il fumo, i farmaci, l’alcol, grazie al contenuto di silimarina.Un aiuto per la produzione di bile e nel trattamento dei calcoli è dato anche dal licopodio e dal romice crespo (aiuta a sciogliere i grassi depositati). Per ultimo, ma non per importanza, il carciofo, che protegge e rigenera il fegato, ma facendo più attenzione, a causa dei pesticidi che può contenere.