Fecola di patate: proprietà e a cosa serve

Fecola di patate: proprietà e a cosa serve
da in Alimentazione, Alimentazione naturale
Ultimo aggiornamento:

    fecola di patate proprieta a cosa serve

    Fecola di patate: quali sono le sue proprietà e a cosa serve? La fecola di patate è rappresentata dall’amido prelevato da questi ortaggi. I tuberi vengono sottoposti ad un processo di lavorazione, per far fuoriuscire i granuli di amido, che viene poi asciugato ed essiccato e infine ridotto in polvere. Si tratta di una sostanza alimentare in grado di assorbire bene i liquidi. Per questo motivo viene utilizzata molto spesso in pasticceria come addensante. La fecola di patate è priva di grassi ed è composta da due zuccheri, che le conferiscono la capacità di amalgamarsi bene ai liquidi.

    Oltre alle proprietà addensanti, che vengono sfruttate per realizzare creme e impasti leggeri, la fecola di patate è conosciuta anche per altre caratteristiche:

    • è senza glutine – è priva di glutine e rappresenta un’alternativa per l’alimentazione di chi soffre di celiachia;
    • favorisce il recupero degli sportivi – spesso questo alimento si utilizza per realizzare integratori per gli sportivi. Si tratta della preparazione di bevande che hanno la capacità di rialzare i livelli di glucosio nel sangue, favorendo il recupero dopo l’esercizio fisico;
    • ammorbidisce le feci – la fecola di patate viene consigliata anche per contrastare la stitichezza. Riesce a richiamare acqua nell’intestino e quindi ammorbidisce le feci e ne favorisce l’espulsione;
    • assorbe il sebo – questa sostanza alimentare viene consigliata anche per regolare il sebo tipico di chi ha i capelli grassi. Riesce, infatti, ad assorbire il grasso in eccesso, se viene cosparsa sui capelli;
    • ha un’azione lenitiva – l’amido contenuto nella fecola di patate svolge un’azione lenitiva sulla pelle, che si rivela utile in caso di scottature provocate dall’esposizione ai raggi del sole.

      Si deve sciogliere in acqua e poi va applicata sulla cute scottata;

    • combatte il grasso della pelle – con la fecola di patate si può preparare anche una maschera ideale per combattere il grasso della pelle. Basta mescolarne un cucchiaio con succo di limone e 2 cucchiaini di miele.

    La fecola di patate è ampiamente usata in cucina. Viene impiegata soprattutto per realizzare dolci soffici, come ciambelle e pan di Spagna. Avendo una consistenza più leggera rispetto alla farina ricavata dal frumento, può rendere più veloce la lievitazione dell’impasto. Può essere utilizzata anche per addensare zuppe, minestre o salse.

    La fecola di patate non dovrebbe essere assunta da chi soffre di diabete, perché provoca un veloce innalzamento della glicemia nel sangue. Non dovrebbe essere consumata nemmeno da chi segue una dieta ipocalorica, per il suo elevato indice glicemico. In alcuni casi può esserne sconsigliato l’uso per la manifestazione di reazioni allergiche, che comunque sono rare e riguardano soprattutto chi è allergico ad alcuni vegetali, come i pomodori, i piselli e le carote.

    561

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneAlimentazione naturale
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI