Farmaci on line: presto una regolamentazione

Farmaci on line: presto una regolamentazione

Senza regole fisse non si vendono farmaci on line, lo dice l'Unione Europea che fissa parametri più rigidi atti a regolamentare la vendita di sostanze farmaceutiche via Internet, ciò per frenare la commercializzazione di prodotti falsi o contraffatti

da in Farmaci, Farmacie, Sanità, Farmaci online, Farmaci-Contraffatti
Ultimo aggiornamento:

    farmacie virtuali

    Le farmacie on line allargano il proprio giro d’affari, lo dimostra il fatto che in tutta Europa un cittadino su cinque ha acquistato un farmaco privilegiando questa strada, diventa dunque indispensabile una regolamentazione più efficace che possa disciplinare la materia.

    Il risultato è che con l’inquadramento di questi store virtuali, secondo quanto votato all’unanimità dal Comitato per l’Ambiente, la Salute Pubblica e la sicurezza alimentare, anche per questo settore occorreranno precise autorizzazioni.

    Dunque le farmacie virtuali se vorranno continuare ad operare dovranno ottenere speciali autorizzazioni, il motivo è presto detto, sono infatti troppi i rischi per i cittadini che con tali farmacie virtuali incorrono in molti rischi per la salute potendosi imbattere in farmaci falsi o contraffatti. Non solo, le stesse farmacie on line dovranno ottenere un rimando visibile a tutti ad una farmacia autorizzata. Una particolare lista individuerà, alle voce farmacie virtuali quelle autorizzate, seguirà un elenco di rischi per il cittadino qualora acquisti farmaci presso farmacie non autorizzate alla vendita.

    Senza regole rigide sul commercio in Internet, ha sottolineato la europarlamentare portoghese Marisa Matias, promotrice della proposta, avremmo lasciato diventare la rete una sorta di Cavallo di Troia per la diffusione dei farmaci falsi.

    Non possiamo lasciare aperto il cancello principale d’entrata di questi prodotti in Europa” . A luglio la votazione definitiva dell’emendamento.
    Fonte foto: ISS

    289

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FarmaciFarmacieSanitàFarmaci onlineFarmaci-Contraffatti
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI