Farmaci: nuovo farmaco contro il colesterolo

Farmaci: nuovo farmaco contro il colesterolo

Il colesterolo potrebbe avere un nuovo nemico efficace: è arrivata in Europa una nuova statina, indicata nei casi ipercolesterolemia, in grado di ridurre il rischio cardiovascolare

da in Colesterolo, Farmaci, Malattie, Ricerca Medica
Ultimo aggiornamento:

    Nuovo farmaco per il colesterolo

    Un’azienda farmaceutica ha annunciato il lancio sul mercato europeo di un nuovo farmaco, un alleato innovativo per contrastare l’aumento dei livelli di colesterolo nel sangue, uno dei più pericolosi fattori di rischio per molteplici patologie cardiovascolari. La nuova statina sbarca nel Vecchio Continente, dopo essere già stata immessa negli altri mercati internazionali, giapponese prima, statunitense poi.

    Un nuovo farmaco, un’ulteriore arma per combattere il nemico numero uno di cuore e arterie, il colesterolo: la statina, in compresse da 1 mg, 2 mg e 4 mg, è indicata per la riduzione dei livelli elevati di colesterolo totale (Tc) e colesterolo Ldl (Ldl-C) in pazienti adulti con ipercolesterolemia primaria e dislipidemia combinata (mista).

    Il farmaco contro il colesterolo potrà essere prescritto dal medico di famiglia o dallo specialista, nel caso in cui la risposta alla dieta e ad altre misure non farmacologiche risulta poco soddisfacente. Secondo gli esperti, questo farmaco, come dichiarato dalla stessa azienda produttrice, potrebbe rappresentare un nuovo importante supporto terapeutico, per il trattamento delle dislipidemie, patologie caratterizzate da livelli elevati di colesterolo e altri lipidi nel sangue e associate a un aumentato rischio di patologie cardiache e ictus.


    Dagli studi clinici, condotti in Europa coinvolgendo oltre 1600 pazienti, è emersa la potenzialità preziosa della statina di indurre la riduzione del colesterolo LDL, quello considerato “cattivo”, e un incremento positivo di quello buono, il colesterolo HDL. In questo modo la prevenzione cardiovascolare e la riduzione del rischio di sviluppare patolgogie a carico del sistema circolatorio o cardiaco sono assicurati.

    334

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ColesteroloFarmaciMalattieRicerca Medica
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI