Farmaci: il generico al posto dello specifico

Farmaci: il generico al posto dello specifico

A determinare il farmaco da proporre al paziente, avventore della farmacia, non saranno piu' le propensioni e le momentanee preferenze del farmacista, ma una legge precisa determina il farmaco da proporre: a specificare che deve essere avvantaggiato il generico e' una norma di legge del 2007, che prevede una lista di farmaci prioritari

da in Farmaci, Farmacie, News Salute
Ultimo aggiornamento:

    Farmaci

    Farmaci

    A determinare il farmaco da proporre al paziente, avventore della farmacia, non saranno piu’ le propensioni e le momentanee preferenze del farmacista, ma una legge precisa determina il farmaco da proporre: a specificare che deve essere avvantaggiato il generico e’ una norma di legge del 2007, che prevede una lista di farmaci prioritari.

    Il farmacista ha dunque l’obbligo di offrire al paziente il farmaco generico a costo piu’ basso, e non lo specifico a costo piu’ alto, dopo di che l’avventore puo’ decidere che farmaco acquistare con liberta’ di coscienza; la precisazione e’ stata fatta da FOFI, la Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani, per rispondere alle domande di ricorso dei pazienti che si sono visti proporre dei farmaci diversi da quelli in prescrizione.

    Al contrario il farmacista e’ tenuto proprio a proporre il farmaco che ha il prezzo piu’ conveniente, che serve per curare la malattia corrispondente, e che e’ equipollente; il medico ha altresi’ la facolta’ di scegliere se scrivere sulla prescrizione una nota, per specificare la non sostituibilita’ del farmaco: solo in questo caso il farmaco non dovra’ essere sostituito.

    La FOFI e’ intervenuta per rendere noto
    che non devono esistere possibilita’ di lucro gravanti sul paziente malato, da parte del farmacista, e la norma interviene per escludere delle dinamiche di questo genere.

    Stranamente in fatto di farmaci i medici di base e i farmacisti sono entrati in una situazione inspiegabile di conflitto, che non ha ancora chiare spiegazioni, ma che la FOFI ha risolto in questo modo.

    Fonte: Doctor News Anno 5 Numero 167

    315

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FarmaciFarmacieNews Salute
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI