Farmaci: fotosensibilizzazione con l’uso del Ketoprofene in forma topica

Farmaci: fotosensibilizzazione con l’uso del Ketoprofene in forma topica

Difatti qualora si utilizzi il Ketoprofene nella sua forma per uso topico, ovvero spalmando il suo gel sulla parte interessata, si sono verificati importanti fenomeni di fotosensibilità, ovvero reazioni della pelle abnormi ai raggi ultravioletti anche con forme di orticaria

da in Farmaci, News Salute, Primo Piano, Reumatismi, Traumi
Ultimo aggiornamento:

    fotosensibilizzazione

    Se ne fa un uso disinvolto e non si può negare che in effetti i benefici derivanti dall’utilizzo del Ketoprofene gel ci sono eccome, ad esempio, nel trattamento del dolore locale che tragga origine da una base di tipo reumatico, oppure a seguito di traumi con o senza versamento liquido o ancora nei traumi sportivi con interessamento di tendini, legamenti e quant’altro. Ma questo utile presidio, quale di fatto è il Ketoprofene in forma topica, non è esente anche da importanti controindicazioni.

    Difatti qualora si utilizzi il Ketoprofene nella sua forma per uso topico, ovvero spalmando il suo gel sulla parte interessata, si sono verificati importanti fenomeni di fotosensibilità, ovvero reazioni della pelle abnormi ai raggi ultravioletti anche con forme di orticaria, fatto che soprattutto in questo periodo estivo è particolarmente da attenzionare, la stessa reazione si può avere anche dopo il ricorso alle lampade solari o ai lettini.

    Per essere sinceri i produttori nella scheda tecnica del farmaco avvertono di questa possibilità, ad esempio, se leggiamo il foglietto illustrativo dell’Orudis gel leggiamo che: Per scongiurare eventuali fenomeni d’ipersensibilita’ o di fotosensibilizzazione evitare l’ esposizione alla luce solare diretta, compreso il solarium, durante il trattamento e nelle due settimane successive.

    A maggior ragione coloro che fanno uso del preparato devono sapere che qualora si manifestassero tali reazioni dovranno sospendere immediatamente l’uso del farmaco e ricorrere alle cure mediche.

    285

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FarmaciNews SalutePrimo PianoReumatismiTraumi
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI