Farmaci: attenzione ad una pomata contro la dermatite

Farmaci: attenzione ad una pomata contro la dermatite

Da ciò è derivato, da parte di Altroconsumo, una segnalazione all’AIFA, l’Associazione che presiede al controllo dei farmaci in Italia e all’EMEA, il corrispettivo europeo della stessa Associazione; “I pazienti ci hanno raccontato la facilità estrema con cui questi farmaci vengono prescritti

da in Associazioni Consumatori, Dermatite, Farmaci
Ultimo aggiornamento:

    visita-pediatrica

    Altra battaglia di Altroconsumo, stavolta a finire sotto la lente di ingrandimento dell’importante Associazione dei Consumatori è una pomata prevista per la cura della dermatite atopica, il farmaco è a base di tacrolimus e si chiama Protopic.

    Secondo Altroconsumo infatti, raccogliendo tutta una serie di inconvenienti e lamentele da parte di molti pazienti, tale crema verrebbe prescritta con estrema facilità dai medici e con la stessa facilità verrebbe utilizzata anche nel trattamento di piccoli pazienti. Eppure sono sempre di più gli effetti collaterali cui si può andare incontro, alcuni anche gravi.

    Da ciò è derivato, da parte di Altroconsumo, una segnalazione all’AIFA, l’Associazione che presiede al controllo dei farmaci in Italia e all’EMEA, il corrispettivo europeo della stessa Associazione; “I pazienti ci hanno raccontato la facilità estrema con cui questi farmaci vengono prescritti, anche a bambini molto piccoli; molti li hanno usati per periodi prolungati, per alcuni mesi se non addirittura per anni. Oltre agli effetti indesiderati comuni (rossore e bruciore nel luogo di applicazione), chi usava Elidel e Protopic ha sperimentato anche altri effetti indesiderati, più frequenti e più gravi in particolare con l’unguento Protopic” fanno sapere da Altroconsumo.

    Ne deriva che all’allarme è seguita tutta una serie di raccomandazioni da parte dell’Associazione dei consumatori a proposito dell’utilizzo del farmaco

    - Bambini

    i bambini sotto i 2 anni non devono usare Protopic: non ci sono dati sulla sicurezza in questa fascia d’età, in particolare non è noto l’effetto di Protopic sul sistema immunitario dei bambini in crescita;
    • non è raccomandato l’uso di Protopic 0,1% (il più concentrato) nei bambini sotto i 16 anni;
    • nei bambini sopra i 2 anni può essere usato solo Protopic 0,03% (il meno concentrato).

    - Donne gravide o che allattano

    le donne in gravidanza e quelle che allattano non devono usare Protopic.


    - Medici

    Protopic può essere prescritto solo da medici esperti nella diagnosi e nel trattamento della dermatite atopica;
    • Protopic dev’essere prescritto solo dopo che i corticosteroidi topici non hanno funzionato.

    - Uso corretto

    • la prima volta che viene prescritto, Protopic dev’essere usato per brevi periodi o comunque a intermittenza (alternando periodi di applicazione a periodi di sospensione), non più di due volte al giorno;
    • se dopo due settimane non si ottengono miglioramenti, la terapia va sospesa;
    • chi soffre di riacutizzazioni frequenti (la malattia scompare, poi torna, poi scompare, poi torna di nuovo) deve applicare Protopic solo due volte alla settimana (una sola volta al giorno);
    • durante l’applicazione di Protopic, non bisogna esporsi al sole né alla luce di lampade artificiali; nel caso, bisogna proteggersi con indumenti adeguati e filtri solari.

    - Effetti indesiderati

    L’applicazione di Protopic è legata a insorgenza di impetigine (infezione batterica) e di altre infezioni della pelle (di origine virale, da herpes virus);
    • nei pazienti trattati con Protopic sono stati riportati casi di tumore: cancro alla pelle e linfoma cutaneo;
    • Protopic non va mai applicato su lesioni della pelle considerate maligne o pre-maligne (a rischio di trasformazione in cancro);
    • non ci sono dati sulla sicurezza a lungo termine di Protopic: la cura non andrebbe mai protratta oltre i 12 mesi.

    592

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Associazioni ConsumatoriDermatiteFarmaci
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI