Falafel, ricetta vegetariana

Falafel, ricetta vegetariana

I falafel sono una buonissima ricetta di origine mediorientale, perfetta per sostituire la carne e il pesce in una dieta vegana o vegetariana

da in Ricette benessere
Ultimo aggiornamento:

    falafel

    I falafel sono una ricetta di origine mediorientale, speziata, leggera e molto golosa! I falafel sono delle polpette fatte con ceci, aglio, cipolla e spezie ed originariamente sostituivano la carne nei giorni del digiuno degli egiziani. Realizzarli è molto semplice e bastano davvero pochi minuti. Gli ingredienti che compongono questa ricetta vantano tutti delle ottime proprietà benefiche, ma in questo articolo ci concentriamo sui benefici che portano i ceci.

    I ceci sono i semi della propria pianta e la loro coltivazione risale a molti anni fa. Vengono coltivati soprattutto in India ed in Pakistan, anche se troviamo le loro coltivazioni nella costa del Mediterraneo. I ceci sono composti in minima parte da acqua (10%), carboidrati, sali minerali quali potassio, calcio, fosforo e magnesio ma soprattutto sono caratterizzati da un alto contenuto di proteine (20%). Questo li rende un perfetto sostituto della carne in una dieta vegana o vegetariana. Da recenti studi è emerso come i ceci agiscano in maniera positiva sul nostro organismo abbassando e tenendo sotto controllo il livello del colesterolo cattivo nel sangue, svolgendo così un’azione protettiva verso cuore e arterie. Questo grazie alla buona presenza di magnesio e folato. Inoltre, i ceci vantano un’importante quantità di acidi grassi insaturi, meglio conosciuti come “grassi buoni” ovvero gli Omega 3, che oltre ad agire positivamente sul sistema nervoso stimolando le endorfine, hanno la capacità di agire sul nostro corpo favorendo la metabolizzazione dei lipidi aiutandoci a perdere peso più facilmente. Da non sottovalutare l’alta presenza di fibre, che regolarizza il lavoro dell’intestino liberandoci da fastidiose costipazioni.

    Calorie per porz.: 217
    Ingredienti: per 2 pers.

    400gr di ceci (vanno bene anche quelli già cotti)
    1 cipolla bianca
    2 spicchi di aglio
    prezzemolo
    2 cucchiaini di cumino
    1 cucchiaino di coriandolo in polvere
    sale e pepe
    olio per friggere

    Preparazione

    1. Se usi i ceci in scatola, sciacqua i ceci sotto l’acqua fredda e privali della buccia.

    Se usi i ceci secchi, lasciali a bagno per 24 ore, poi lavali bene e privali della buccia.
    2. Trita finemente la cipolla, l’aglio e il prezzemolo.
    3. In un mixer unisci i ceci, la cipolla, l’aglio, il prezzemolo, il cumino ed il coriandolo. Frulla tutto molto bene fino ad ottenere un impasto omogeneo. Condisci con sale e pepe e frulla di nuovo.
    4. Conserva l’impasto in frigo per un’ora.
    5. Forma delle polpette di grandezza media e fai dorare in abbondante olio bollente. Scola le polpette su carta assorbente.
    6. Servi con hummus oppure yogurt bianco di capra o greco. Puoi servire i falafel anche con del buon pane arabo.

    507

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Ricette benessere
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI