Estate, tempo di Vitamina D

Estate, tempo di Vitamina D

Le vitamina D, oltre prevenire l'osteoporosi, aiuta a combattere altre gravi malattie, come ad esempio il cancro al colon e al polmone, il diabete e le malattie a carico dell'apparato muscolare e articolare

da in Benessere, Estetica e Trattamenti, Osteoporosi, Sole, Tumori, Vitamine
Ultimo aggiornamento:

    VitaminaD

    La chiamano vitamina del sole, perche’ senza il sole non si produce, ma in realta’ un nome ce l’ha ed e’ Vitamina D: la vitamina che serve per combattere il pericolo di ammalarsi di osteoporosi in eta’ avanzata si accumula durante le estati della giovinezza e si consuma poi.

    La Vitamina D e’ un elemento importante che gioca un ruolo chiave nel processo di assimilazione del calcio, viene prodotta dal nostro organismo grazie all’azione della luce del sole.

    Questo e’ il periodo buono, con il sole da maggio a settembre si fa una bella scorta, l’importante e’ che il sole si prenda bene, non troppo e aiutandolo con una esposizione salutare.

    Secondo le ultime notizie che arrivano dal fronte medico questa vitamina avrebbe ben altre potenzialita’: prevenire il tumore al colon, seno, ovaie, favorire la crescita salutare delle cellule, aiutare a prevenire i dolori e gli stati di sofferenza muscolare.

    Secondo le ricerche mediche servirebbe in generale per rinforzare il sistema immunitario, motivo per cui la sua azione riduce parecchi dei disturbi che si possono soffrire a livello muscolare e articolare, e anche osseo.

    I valori di questa vitamina espressi in misura, per essere adatti, sono di circa 800-1000 unità internazionali al giorno, per un adulto, se non ci si espone al sole spesso si puo’ integrare con i latticini, oppure con il classico olio di fegato di merluzzo.

    Foto da http://futuroprossimo.blogosfere.it/

    311

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereEstetica e TrattamentiOsteoporosiSoleTumoriVitamine
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI