Esistono persone senza ombelico?

Esistono persone senza ombelico?

Esistono persone senza ombelico? Questa parte del corpo è ciò che rimane dal trancio del cordone ombelicale al momento della nascita

da in Addome, Chirurgia estetica
Ultimo aggiornamento:

    OmbelicoEP

    Esistono persone senza ombelico? Quest’ultimo è la parte di cordone ombelicale che rimane intatta dopo che esso viene tranciato al momento della nascita. Ogni essere umano, quindi, presenta una forma e una dimensione ombelicale differente, perché il processo di cicatrizzazione dei tessuti è assolutamente soggettivo. Una decina di anni fa la rivista americana Plastic and Reconstructive Surgery ha pubblicato uno studio sulla correlazione esistente tra ombelico femminile e seduzione. Analizzando oltre mille tipologie differenti di questa parte del corpo i ricercatori hanno confermato come l’ombelico sia una delle parti anatomiche più attrattive.

    Ritocchi fotografici e polemiche
    In passato una nota attrice italiana, protagonista di una campagna pubblicitaria di biancheria intima, aveva fatto causa all’azienda perché nello spot televisivo compariva senza ombelico. La pubblicità, infatti, doveva rappresentare la naturalezza e la spontaneità delle donne mature, ma l’intento era venuto meno a causa dell’eccessivo utilizzo del fotoritocco. Ma questo non è l’unico caso di immagini apparse in rete o sui media che raffigurano soggetti perlopiù femminili e avvenenti privi di ombelico. Ma come mai questa parte anatomica è così importante da far scatenare addirittura delle polemiche? Per rispondere a questa domanda basti pensare che l’ombelico è da secoli oggetto di forte simbolismo.

    Nel mondo greco, ad esempio, il termine ombelico era riferito al tempio di Apollo a Delfi dove si pensava fosse situato il centro del mondo. Anche Dante nel Purgatorio fa riferimento a questa parte anatomica indicando Gerusalemme come l’ombelico del mondo attorno al quale ruota il Sole.
    Ricostruzione ombelicale
    Se è vero che nessun soggetto può essere nato senza ombelico, è altrettanto possibile che questa parte anatomica sia stata rimossa per intervenire chirurgicamente su alcune patologie a carico dell’addome. Alcune tipologie di interventi come ad esempio la cura delle ernie ombelicali, la rimozione di alcuni tumori particolari o interventi di addominoplastica implicano, infatti, l’asportazione dell’ombelico per fini medici. Per sopperire a questa mancanza, un soggetto privo di ombelico può ricorrere alla chirurgia plastica optando per un intervento di ricostruzione ombelicale. Mediante questo tipo di procedura, infatti, il chirurgo procederà alla creazione di un nuovo foro ombelicale sull’addome simile all’originale. In ogni caso, per valutare la fattibilità dell’intervento e l’incidenza estetica della possibile formazione di cicatrici addominali, lo specialista valuterà lo stato di salute generale del paziente e farà un’anamnesi, indicando la tecnica chirurgica più idonea e la conseguente terapia più indicata.

    473

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AddomeChirurgia estetica
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI