NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Esercizi per dimagrire le cosce ed eliminare la cellulite [FOTO]

Esercizi per dimagrire le cosce ed eliminare la cellulite [FOTO]

Gli esercizi per dimagrire le cosce ed eliminare la cellulite sono tanti

da in Cellulite, Fitness
Ultimo aggiornamento:
    Cosce più snelle in tempi record

    Gli esercizi per dimagrire le cosce ed eliminare la cellulite si possono svolgere sia in casa che in palestra. Servono a perdere peso velocemente, incidendo in maniera significativa sui fianchi, sui glutei, sulle cosce interne e anche sulla pancia, che spesso può essere soggetta a qualche chiletto in più. Per dimagrire è indispensabile portare avanti una corretta alimentazione, priva di grassi, ma allo stesso tempo è importante seguire un buon allenamento. E’ soltanto con la giusta attività fisica, infatti, che riusciamo a rimanere perfettamente in forma. Vediamo alcuni di questi esercizi specifici.

    Gli affondi

    Per eseguire gli affondi bisogna restare in piedi, con i piedi leggermente divaricati. Poi occorre contrarre gli addominali e i glutei e lanciare un piede in avanti. Il ginocchio di una gamba deve formare un angolo di 90 gradi con il pavimento, mentre l’altra gamba deve restare tesa. Dopo essere restati in questa posizione per qualche secondo, si ritorna a quella di partenza. Si possono fare 10 affondi, cambiando ogni volta lato. Se svolti bene, riescono efficacemente a rassodare e a tonificare le gambe e ad agire per eliminare, con appositi esercizi, le maniglie dell’amore.

    Leg extension

    Questo esercizio si svolge maggiormente in palestra, dove esiste una specifica macchina per l’uso. In ogni caso può essere fatto anche a casa, se abbiamo un piano sul quale sederci e due pesi. Con le cavigliere applichiamo i pesetti ai polpacci e ci sediamo, tenendo tutta la coscia poggiata. E’ importante che i piedi non tocchino terra. Poi estendiamo le gambe, fino a portare i piedi all’altezza delle ginocchia.

    Infine pieghiamo di nuovo le ginocchia stesse. La schiena in tutto questo percorso da compiere deve rimanere dritta.

    Esercizio in posizione distesa

    Questo esercizio in posizione distesa serve a tonificare le cosce. Bisogna stare sdraiati a pancia in giù, tenendo le gambe estese e un braccio flesso, mentre l’altro va disteso in avanti. Solleviamo il polpaccio fino a formare un angolo di 90 gradi con la coscia e poi ritorniamo verso giù, senza poggiarlo, ma tornando a sollevarlo di nuovo. E’ un esercizio da compiere almeno 15 volte, prima da un lato e poi dall’altro. Sono degli esercizi utili per dimagrire i fianchi.

    Esercizio contro il muro

    Occorre mettere la schiena contro il muro e mantenere i piedi divaricati. Bisogna flettere le gambe, quasi fino a sedersi su una sedia immaginaria. Bisogna rimanere in questa posizione per qualche secondo, per poi ritornare a quella di partenza. Si possono fare 3 o 4 serie di 10 movimenti ciascuna.

    I piegamenti

    Per eseguire i piegamenti in maniera corretta, bisogna restare in piedi e mantenere le braccia lungo il corpo, con il palmo delle mani appoggiato sulle cosce. Poi si devono flettere le ginocchia, sollevando le braccia in avanti. Il tutto per circa 30 volte.

    566

    Quanto ne sai sulla cellulite? [QUIZ]

    Domanda 1 di 10

    Per combattere la cellulite, basta:

    Pilates: esercizi per il mal di schiena
    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CelluliteFitness
    PIÙ POPOLARI