NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Esami universitari: dormire bene è il segreto del successo

Esami universitari: dormire bene è il segreto del successo
da in A tutta natura, Disturbi del sonno, Sonno
Ultimo aggiornamento:

    esami-universitari-e-sonno

    Gli esami universitari rappresentano spesso una fonte di notevole stress, che può compromettere non solo l’umore generale ma anche la qualità del sonno. Eppure dormire bene favorisce la concentrazione più di qualunque altra cosa ed è, quindi, fondamentale, durante lo studio, far riposare mente e corpo, allontanando ogni fonte di tensione e ansia. Ricordiamo che sono più efficaci poche ore di studio ben concentrati piuttosto che decine di ore in stato confusionale. Attenzione quindi a dedicare al riposo la giusta quantità di tempo nel rispetto del cosiddetto ciclo circadiano. Il cervello, in questo modo, può ricaricarsi migliorando le nostre prestazioni durante la veglia.

    Nei periodi d’intensa sollecitazione mentale il riposo risente negativamente dello stress accumulato e dello stato di ansia generale, ripercuotendosi sulle capacità cognitive dell’individuo. A dimostrarlo è la scienza stessa che, attraverso numerosi studi e ricerche a tema, ha confermato l’importanza del sonno nel miglioramento delle attività cerebrali, fra cui la capacità di concentrarsi, la memoria e l’apprendimento. Tutti fattori d’importanza basilare durante gli esami universitari.

    I disturbi di cui soffrono più frequentemente gli studenti vanno dai ripetuti risvegli notturni allo sfasamento del ritmo sonno/veglia, regolato normalmente dalla ghiandola pineale, o epifisi, produttrice della preziosa melatonina.

    La secrezione naturale di questa sostanza, nei periodi di particolare stress, può diminuire ripercuotendosi negativamente sulla qualità del sonno.

    Senza contare che una riduzione consistente delle ore di riposo incide a sua volta sull’ansia: difatti quando siamo assonnati tendiamo a deprimerci o a ingigantire i problemi. Detto questo è facile comprendere per quale ragione sia tanto importante, specialmente per gli studenti sotto esame, dedicare al riposo la giusta quantità di tempo, agendo nel contempo sulla sua qualità. A tale scopo vengono in aiuto appositi integratori a base di melatonina e, in particolare, quelli in grado di rilasciare gradualmente questa sostanza nel corso della nottata, a tutto vantaggio della cosiddetta “igiene del sonno”.

    Contenuto di informazione pubblicitaria

    392

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN A tutta naturaDisturbi del sonnoSonno
    PIÙ POPOLARI