NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Elioterapia: benefici per la salute

Elioterapia: benefici per la salute

L’elioterapia ha diversi benefici sulla salute

da in Cure, Terapie, Terapie Alternative
Ultimo aggiornamento:

    elioterapia benefici salute

    L’elioterapia ha diversi benefici per la salute. Si tratta di una cura che sfrutta l’esposizione ai raggi del sole. Naturalmente il tutto va attuato con moderazione, per evitare problemi come le scottature, le irritazioni, gli eritemi, l’invecchiamento precoce della pelle o lo sviluppo di melanomi. Il periodo più adatto per sottoporsi all’elioterapia è l’estate, ricordandosi che in particolare i raggi ultravioletti hanno un effetto sui tessuti della cute, andando ad agire sul sistema metabolico ed esercitando su di esso un’azione di stimolazione. Ma quali sono nello specifico i vantaggi che possiamo trarne per la salute?

    Degli studi recenti hanno messo in evidenza che l’elioterapia può essere considerata una cura importante per le malattie infettive e degenerative. Fra queste patologie possiamo ricordare il diabete, la pressione alta, la psoriasi, le malattie cardiovascolari, la tubercolosi, l’osteoporosi, il tumore al seno, al colon e alle ovaie, l’acne, l’eczema, le anemie e le infezioni della pelle. Particolari benefici anche nel combattere le malattie respiratorie croniche, come l’asma bronchiale.

    Dobbiamo, infatti, specificare che il sole è capace di attivare il sistema endocrino, è in grado di favorire il tono muscolare, migliora la produzione dei globuli rossi, ossigena i tessuti, stimolando l’eliminazione delle tossine. Inoltre l’esposizione controllata ai raggi del sole potrebbe ridurre l’ansia e la depressione, stimolando la produzione di serotonina.

    Da non dimenticare anche l’importanza per la produzione di vitamina D. Si tratta di una sostanza basilare, che interviene nella crescita, nello sviluppo delle ossa e nel rafforzamento del sistema immunitario.

    La vitamina D viene ricavata in una piccola percentuale dall’alimentazione, ma gran parte viene prodotta proprio attraverso la luce del sole.

    Anche se si gode di un ottimo stato di salute, si possono sfruttare gli effetti positivi dell’elioterapia. Quest’ultima è capace di attivare la circolazione, di stimolare il sistema neurovegetativo, di favorire la formazione della parte del sangue formata dai corpuscoli e di migliorare l’efficienza sia fisica che mentale.

    Tuttavia l’elioterapia in certi casi è controindicata. Si dovrebbe evitare per chi soffre di fragilità capillare, visto che il calore stimola la vasodilatazione, per chi è affetto da malattie croniche del fegato e dei reni, per chi manifesta disturbi di ipertiroidismo. Anche chi soffre di ipertensione o di scompenso cardiaco dovrebbe prestare attenzione.

    475

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CureTerapieTerapie Alternative
    PIÙ POPOLARI