Dormire: poco aumenta il rischio di ingrassare

Dormire: poco aumenta il rischio di ingrassare

Uno studio europeo, ha sottolineato e confermato come non dormire un numero di ore sufficiente, a notte, rallenti il metabolismo, e aumenti il rischio ad ingrassare

da in Metabolismo, Primo Piano, Ricerca Medica, Sonno, Sovrappeso, Stress
Ultimo aggiornamento:

    dormire poco ingrassare

    Dormire per poche ore al giorno, può aumentare il rischio di ingrassare. Secondo uno studio europeo, la mancanza di sonno, e il non riposare adeguatamente durante la notte predispone il corpo ad aumentare di peso. Questo dovuto ad una serie di fattori risultati dalla ricerca europea. Già in passato si era trovata un’associazione tra le ore di sonno e la tendenza d ingrassare, ora confermata anche da questo importante studio.

    Tale ricerca è stata condotta dagli studiosi della Uppsala University, in Svezia, e pubblicata sull’American Journal of Clinical Nutrition. Lo studio è stato condotto su 14 universitari, monitorati durante la notte ed esaminati il mattino dopo.

    I risultati hanno rilevato come, anche solo una notte insonne abbia rallentato il metabolismo e ridotto (di circa il 5-20%) il consumo di energia, necessaria per la digestione o la respirazione. Oltre a ciò, i ricercatori hanno scoperto come anche i livelli di alcuni ormoni, dello stress e della fame, risultavano aumentati.

    Quest’ultimo studio è la conferma e l’ampliamento di una ricerca, condotta in passato, dove, appunto, lo sconvolgimento ormonale, causato dalla mancanza di sonno, aumenti il rischio ad ingrassare. Il riposo è strettamente correlato al metabolismo energetico, ai livelli ormonali dello stress e della fame, ecco perché è necessario salvaguardarlo. Per una vita più sana dovremmo dormire un corretto numero di ore.

    286

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MetabolismoPrimo PianoRicerca MedicaSonnoSovrappesoStress
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI