Dormire male mette a rischio il cuore e la forma fisica

Dormire male mette a rischio il cuore e la forma fisica

Dormire male mette a rischio la forma fisica e il cuore

da in Benessere, Cuore, News Salute, Peso forma, Ricerca Medica, Sonno
Ultimo aggiornamento:

    dormire male salutare

    Dormire male non è assolutamente salutare. Questo lo sappiamo tutti, ma quali sono nello specifico le conseguenze in cui si può incorrere a causa di un sonno disturbato? In particolare corriamo il rischio di mettere in pericolo il cuore e di soffrire di problemi metabolici, incorrendo nell’obesità. A metterlo in evidenza sono stati gli esperti dell’Associazione Italiana Medicina del Sonno.

    Le ultime ricerche hanno sottolineato che chi dorme meno di sette ore per notte ha un indice di massa corporea più alto. La ricerca scientifica ha anche dimostrato i vari svantaggi del dormire male.

    Se si dorme male sono a rischio i ricordi, inoltre dobbiamo ricordare che il sonno aiuta anche le prestazioni nello sport.

    Dal sonno si può trarre il riposo per la preparazione alle fatiche del giorno dopo, e quindi è essenziale riuscire a dormire bene a vantaggio del nostro benessere.

    Come ha spiegato Gian Luigi Gigli, presidente dell’Aims, “gli studi dimostrano che la durata del sonno appare chiaramente correlata con il rischio di sviluppare obesità, sia nei bambini e negli adolescenti sia negli adulti, specie sotto i 50 anni. Ma oggi esistono anche informazioni precise che provano come la riduzione del tempo di sonno e i disturbi del sonno sono correlati con l’alterata tolleranza al glucosio, una sorta di anticamera metabolica del diabete, e allo stesso diabete di tipo 2”.

    I motivi non sono del tutto chiari, probabilmente tutto può dipendere dal fatto che dormire poco altera la secrezione di alcuni ormoni che regolano l’appetito e la spesa energetica. L’insonnia quindi non va mai trascurata.

    337

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereCuoreNews SalutePeso formaRicerca MedicaSonno
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI