NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Donne: si trascurano piu’ dei partner maschi

Donne: si trascurano piu’ dei partner maschi

Le donne soffrono piu' degli uomini e si ammalano spesso a causa del fatto che trascurano le patologie, non fanno attenzione al loro stato di salute e tirano troppo la corda

da in Benessere, News Salute, Primo Piano
Ultimo aggiornamento:

    Donne di Confartigianato

    Oggi su TantaSalute parliamo di donne e femminilita’, non per cadere nel gia’ sentito, ma per dare qualche notizia in piu’ specie in fatto di salute: poco tempo fa nelle nostre pagine ci eravamo occupati della salute delle donne perche’ si sa che e’ piu’ cagiobevole, anche se poi la donna e’ piu’ forte e riesce a dissimulare molto bene.


    I nemici delle donne, in generale, sono i “soliti noti”
    cioe’ il tumore alla mammella e al collo dell’utero, ma ci sono anche altre malattie femminili, anche invalidanti, che possono colpire all’improvviso e poi non guariscono piu’.

    Le donne, anche se non sempre, sono piu’ fragili degli uomini, tendono cioe’ ad essere piu’ spesso ammalate, nella misura del 3% piu’ dei maschi. La statistica tiene conto anche dei disturbi cronici non episodici.

    Le malattie tipicamente femminili le conosciamo tutti, ma va bene elencarle: in prevalenza si tratta di ansia, depressione, mal di testa, cefalea, emicrania, Alzheimer e cataratta.

    La ricerca e’ stata curata da donneinrete.net, presentata a Roma questa mattina, per parlare alle istituzioni delle donne e delle difficolta’ che incontrano ogni giorno quando si svegliano al mattino e si sentono poco bene.

    Da quando anche le donne lavorano a tempo pieno e sono divise tra lavoro e casa, si stanno diffondendosulle femmine anche le patologie dei maschi.

    Si fa dell’ironia, vero, ma le donne ora soffrono anche di artrosi e artrite, calcolosi, ipertensione, diabete e allergie.

    La donna, infine, ha una brutta abitudine: da giovane si cura molto e da anziana tende a trascurarsi e a portare con se’ la malattia. In questo modo, lo stesso male, fa piu’ danni dove viene trascurato che non dove si affrontano uno a uno i disturbi.

    Foto Confartigianato Brescia

    382

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereNews SalutePrimo Piano
    PIÙ POPOLARI