Donne moderne? A rischio carenze nutrizionali

Donne moderne? A rischio carenze nutrizionali

Le donne moderne sono a rischio carenze nutrizionali, complici cambiamenti fisiologici e malattie, ma, soprattutto, stress e ritmi quotidiani frenetici

da in Alimentazione, Benessere, Dieta, Salute Donna, Stress
Ultimo aggiornamento:

    Donne moderne, a rischio carenze nutrizionali

    Le donne moderne, perennemente divise tra mille impegni, carriera, famiglia, vita privata e sociale, rischiano di avere carenze nutrizionali da non sottovalutare. Colpa, soprattutto delle malattie o condizioni fisiologiche come l’età, la gravidanza e l’allattamento, ma non solo: stress, ritmi intensi, impegni pressanti, tensioni e stili di vita sempre meno regolari non aiutano.

    Se età e condizioni fisiologiche giocano un ruolo da non sottovalutare, anche lo stress della vita quotidiana sempre più frenetica, i ritmi sostenuti e i numerosi impegni che costringono le donne moderne a una costante corsa contro il tempo influenzano negativamente abitudini e comportamenti alimentari.

    Dividersi costantemente tra mille impegni, trascorrere la maggior parte della giornata fuori casa certamente non aiuta: le donne di oggi mangiano sempre peggio, in modo poco equilibrato e corretto. Infatti, se un’alimentazione sana ed equilibrata è la chiave del successo, quando si tratta di salute e nutrizione, è il segreto per assicurarsi la giusta dose di vitamine e sostanze nutrienti necessarie per l’organismo, molte donne moderne non riescono a centrare l’obiettivo, complici stress e ritmi frenetici.

    Le carenze nutrizionali sono davvero dietro l’angolo per molte donne del nuovo millennio, e con esse altri rischi ed “effetti collaterali”, come l’aumento del rischio di anemia e osteoporosi, legati a livelli bassi di calcio e ferro nel sangue.

    “L’alimentazione gioca un ruolo determinante nell’impostazione di uno stile di vita corretto che, a sua volta, contribuisce in modo rilevante a ridurre i fattori di rischio e al raggiungimento e mantenimento di uno stato di benessere.

    Ma non sempre è possibile a causa della vita frenetica cui le donne sono sottoposte, sempre più fuori casa. E invece proprio loro, che attraversano varie fasi della vita, hanno più bisogno di seguire un’alimentazione corretta. E, quando non è possibile, di utilizzare integratori su consiglio medico” ha affermato Francesca Merzagora, presidente dell’Osservatorio O.N.Da.

    399

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneBenessereDietaSalute DonnaStress
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI