NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Donne: la condivisione crea salute

Donne: la condivisione crea salute

Per la donna socializzare non ha solo un valore contestualmente al momento in cui avviene, ma serve per stimolare gli ormoni dell'ossitocina e del progesterone, che alimentano la serenità e la voglia di condividere le esperienze e le emozioni aiutando la donna a stare bene

da in Benessere, Ormoni, Salute Donna, Socializzazione
Ultimo aggiornamento:

    Donne

    Da uno studio sulle donne apprendiamo che stare a lungo in compagnia delle donne, per mangiare, uscire, divertirsi, ma anche semplicemente per parlare e stare insieme aiuta a migliorare le condizioni di salute e il benessere generale della persona, varrebbe questo per le donne in quanto lo scambio emotivo e affettivo stimola l’ormone della felicità, l’ossitocina, ma la serenità della donna aiuterebbe anche il maschio.

    Vediamo allora come potrebbe essere costruita una terapia psichica che si basa sul contatto tra donne: condividere le emozioni, i sentimenti, parlare e parlarne, alleggerire le situazioni di difficoltà insieme ad altre donne serve per alzare non solo l’autostima, ma anche più semplicemente il livello dell’ormone progesterone, che migliora le sensazioni di benessere e di serenità, abbatte lo stress e il nervosismo, aiuta a stare meglio. Tutto questo viene riportato nella rivista Hormones and Behavior.

    Il livello del progesterone non solo è determinato dal ciclo ormonale legato alla fecondità, ma anche è un ormone che serve per stimolare tutte quelle attività che sono fatte insieme ad altre persone, tanto che si può dire che da esso dipensa anche la voglia di interagire con le altre persone attraverso forme alternative, come il volontariato, le attività sociali, etc..

    L’autrice dello studio, Stephanie Brown si sono curati di misurare il livello di questi ormoni su un target di 160 donne, che sono poi state analizzate in altre fasi della loro attività ad esempio lavoro e tempo libero.

    I risultati sorprendenti hanno rivelato che la socializzazione perpetua tra donne aiuta a stare meglio rispetto che non il rapporto sporadico, più il rapporto intensifica e dura, meglio è disposto l’organismo a riprodurre lo stesso modello in altre situazioni, intervenendo così in un processo di costruzione del benessere interiore che si autoalimenta.

    Fonte: le informazioni sono tratte dal sito Pensiero Scientifico
    Le immagini sono tratte dal sito internet Daily Green.com

    423

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereOrmoniSalute DonnaSocializzazione
    PIÙ POPOLARI