Donne: il grasso ben distribuito garante di equilibrio

Donne: il grasso ben distribuito garante di equilibrio

L’osservazione che la donna fertile, potendo, si presenta con una forma che metta in risalto le sue forme in un equilibrio tale da essere quanto più seducente per l’uomo, è un fatto sicuramente importante per il messaggio che trasmette al partner come garante della maternità, al punto che gli studiosi hanno redatto una sorta di rapporto vita/fianchi pari a 0,7, di fatto quella apprezzata dagli uomini, lo stesso rapporto che mette insomma in risalto le forme più seducenti di una donna

da in Benessere, Grasso corporeo, Ormoni, Salute Donna, Stress
Ultimo aggiornamento:

    donna

    Che gli uomini vengano attratti per lo più da un fisico di donna ben scolpito in tutte le sue parti, con la figura che metta in risalto le forme del corpo che rendono più attraente la figura femminile, non è certo un mistero…. Ma la scienza ci dice un’altra cosa, ovvero, che è sicuramente reale il fatto che il fisico di una donna ha il suo potere seduttivo se è ben fatto, ma vero è anche che quelle donne che presentano qualche accumulo di adipe in più che magari finiscono per alterarne un po’ le fattezze, sono nella vita più equilibrate psicologicamente e più attente alla prole ed alla loro sopravvivenza.

    Lo si sarebbe visto a seguito di una ricerca effettuata dall’Università dello Utah dove la ricercatrice Elizabeth Cashdan avrebbe scoperto come gli ormoni definiti androgeni, che poi sono i responsabili del grasso corporeo che va ad accumularsi sulla pancia, sono quelli che garantiscono il maggiore equilibrio psicologico nel soggetto, rendendolo più forte e competitivo rispetto allo stress della vita.

    L’osservazione che la donna fertile, potendo, si presenta con una forma che metta in risalto le sue forme in un equilibrio tale da essere quanto più seducente per l’uomo, è un fatto sicuramente importante per il messaggio che trasmette al partner come garante della maternità, al punto che gli studiosi hanno redatto una sorta di rapporto vita/fianchi pari a 0,7, di fatto quella apprezzata dagli uomini, lo stesso rapporto che mette insomma in risalto le forme più seducenti di una donna.

    Ma non è così dappertutto nel mondo e tale constatazione è tanto più importante in relazione al ruolo che la donna ha nella vita di tutti i giorni a seconda dell’area geografica ove lei viva. Lo dimostra il fatto che la variabile vita/fianchi di una donna assume minore o maggiore valenza a seconda del luogo ove la donna risieda.

    Difatti basta vedere ciò che accade in Giappone, Grecia e Portogallo dove la donna indipendente è molto apprezzata e, dunque, la donna con un corpo a clessidra è particolarmente gradito dagli uomini, lo è meno, secondo gli studiosi che hanno condotto tale lavoro scientifico, in altre nazioni quali Inghilterra e Danimarca, dove a fronte di una maggiore equità dei sessi si bada meno che altrove alle forme a clessidra di una donna.

    “II rapporto vita/fianchi è certamente un segnale importante per la scelta del partner, ma non è l’unica variabile da tenere in considerazione,” conclude Cashdan. “E da una prospettiva femminile, i gusti maschili non sono l’unica cosa che conta.”

    469

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereGrasso corporeoOrmoniSalute DonnaStress
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI