Donne: i traumi aumentano il rischio di infiammazioni croniche

Uno studio condotto da studiosi dell'Università di San Francisco ha scoperto come eventi traumatici causino infiammazioni croniche nelle donne

da , il

    donne traumi infiammazioni

    Gli eventi traumatici, nelle donne, aumentano il rischio di infiammazioni croniche. Questo avviene in particolar modo nelle persone di sesso femminile, piuttosto che negli uomini, quando si verificano degli eventi traumatici. Tutto ciò accade per una sollecitazione del sistema immunitario che provoca l’insorgenza, anche di malattie autoimmuni, come l’artrite. Quindi le donne risultano più soggette a questo tipo di patologie, ma conoscendo ciò sarà più semplice creare una terapia adatta.

    Questo concetto è il risultato di una ricerca condotta da studiosi dell’Università di San Francisco, e pubblicata sulla rivista Brain, Behaviour and Immunity. I ricercatori hanno condotto lo studio su 18 donne e 49 uomini, ai quali sono stati eseguiti dei prelievi del sangue. Questi sono stati analizzati e ricercati i geni rilasciati e attivati dal sistema immunitario quando questo viene sollecitato.

    I risultati di questo studio hanno dimostrato come alcuni eventi traumatici o stress post traumatico causavano una maggiore insorgenza di malattie cardiovascolari e artrite, sempre collegate ai processi infiammatori. Tutto ciò è stato riscontrato nelle donne, mentre negli uomini non si verifica nessuna infiammazione. La differenza tra uomini e donne, secondo gli studiosi, dovrebbe risiedere nei diversi segnali cerebrali che danno il via al processo infiammatorio.