Donne: i loro volti sono più facili da leggere ed interpretare

Donne: i loro volti sono più facili da leggere ed interpretare

Secondo una ricerca i volti femminili sono risultati più leggibili rispetto a quelli maschili nell’individuazione delle caratteristiche della personalità

da in Cervello, Psicologia, Ricerca Medica, Salute Donna
Ultimo aggiornamento:

    donne

    Donne e uomini ci riservano delle novità nelle differenze che sono legate ai loro generi. Una recente ricerca dell’Università di Glasgow ha individuato una peculiarità legata ai volti femminili, i quali secondo lo studio si sono rivelati più facilmente leggibili e interpretabili. Dai volti femminili si è visto che è molto più semplice dedurre alcune caratteristiche della loro personalità.


    Rob Jenkins
    , che ha guidato la ricerca ha spiegato che per l’indagine sono stati selezionati oltre mille volontari, tutti lettori della rivista “New Scientist”, i quali hanno dovuto fornire una loro foto in primo piano e hanno dovuto rispondere a delle domande sulle caratteristiche della loro personalità.

    Le fotografie dei volontari sono state modificate ed estremizzate per mettere in evidenza alcuni aspetti del loro modo di essere, dopo che i soggetti sono stati divisi in quattro gruppi a seconda del tratto dominante di ogni persona: fortunati, spiritosi, religiosi e affidabili.

    I volti modificati dei soggetti accoppiati fra di loro in base a personalità opposte sono state mostrate a 6.500 visitatori del portale, che dovevano identificare i tratti della loro personalità. Ciò che ne è risultato è che i volontari in grado di riconoscere le caratteristiche dei volti maschili sono stati pochi, mentre i volti femminili sono stati molto più eloquenti.

    In realtà non si è compresa la vera ragione di questa differenza di leggibilità dei volti femminili rispetto a quelli maschili. Forse tutto risiede in una caratteristica di maggior chiarezza insita nei volti delle donne o forse sono stati gli uomini a non essere particolarmente onesti.

    In ogni caso la ricerca è una testimonianza in più sul mondo meraviglioso delle particolarità diverse di uomini e donne.

    Immagine tratta da: www.confartigianatofirenze.it

    339

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CervelloPsicologiaRicerca MedicaSalute Donna
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI