Donatori di midollo osseo: diventarlo semplicemente spedendo una goccia di sangue

Donatori di midollo osseo: diventarlo semplicemente spedendo una goccia di sangue

Da poco tempo è iniziata una campagna di sensibilizzazione per diventare donatori di midollo osseo

da in Analisi Mediche, Malattie, News Salute, Sangue, Trapianti, midollo-osseo
Ultimo aggiornamento:

    donatori midollo osseo goccia sangue

    Con una sola goccia di sangue sarà possibile diventare donatori di midollo osseo. Donare è una delle azioni più importanti, ed in questo caso può salvare la vita alle persone. Vi sono moltissimi pazienti nelle liste d’attesa per un trapianto di midollo osseo, necessario a causa di patologie genetiche, tumorali e del sangue. Per sensibilizzare le persone a diventare donatori e quindi iscriversi al registro nazionale, è partita da pochissimo tempo una campagna statunitense.

    Infatti, l’idea di quest’ultima proviene proprio dagli Stati Uniti, nei quali ogni anno sono circa 10 milioni le persone che attendono un trapianto di midollo. In questo Paese, come in Italia, e in tutto il resto del mondo si sente l carenza ed il bisogno di donatori e proprio per questo l’idea di Graham Douglas, pubblicitario e creativo. In cosa consiste? Nelle scatole dei cerotti, per lievi ferite, è stato inserito un piccolo kit (compreso di un tampone di cotone, una busta completa di indirizzo e affrancata nella quale dovrà essere inserito) che servirà per lasciare una semplice goccia di sangue, che con i propri dati personali, verrà inviata al centro analisi.

    Sulla scatola dei cerotti, per sensibilizzare le persone, è stata indicata anche una frase: La prossima volta in cui ti taglierai un dito, potrai salvare una vita; ironica e che sottolinea quanto con questo semplice gesto sia possibile diventare donatori ed aiutare tanti pazienti che sono in attesa di un trapianto.

    Ricordiamo quanto sia difficile trovare un donatore disponibile e compatibile. In Italia questa idea è stata appoggiata e portata avanti dall’Admo (Associazione donatori midollo osseo) dato che il problema è molto sentito anche nel nostro Paese.

    327

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Analisi MedicheMalattieNews SaluteSangueTrapiantimidollo-osseo
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI