Dolore: quello reumatologico curato a Siena

Dolore: quello reumatologico curato a Siena

Al policlinico Santa Maria alle Scotte, a Siena è stato attivato un Centro che tratterà il dolore cronico benigno, ossia che dura da più di tre mesi, e non dipende da tumori

da in Dolore, Malattie, News Salute, Primo Piano, Reumatologia, Terapie
Ultimo aggiornamento:

    dolore reumatologico curato

    Il dolore reumatologico potrà essere trattato a Siena, al policlinico Santa Maria alle Scotte. Nella città è stato attivato un Centro per curare il dolore cronico benigno riferito all’apparato muscolo-scheletrico, uno tra i disturbi più diffusi. C’è da precisare che, nel Centro del policlinico, si tratta il dolore cronico di malattie non neoplastiche e che non risponde alle classiche terapie analgesiche.

    Purtroppo circa il 30% degli adulti soffre di dolore cronico benigno: cronico in quanto perdura per un periodo non inferiore ai tre mesi; benigno (come specificato prima) in quanto non riguardano malattie tumorali. Questo dolore, nella maggior parte dei casi, si riferisce a patologie reumatiche.

    L’apertura del Centro, è una novità molto importante per le persone che soffrono di questo disturbo.

    Quest’ultimo, può essere talmente persistente da modificare e la quotidianità, lo stile di vita dei pazienti. Ecco perché è necessario diagnosticare la malattia che causa il dolore e agire prontamente per trattarlo. Questo è il primo passo che il nuovo progetto, del policlinico Santa Maria alle Scotte, ha attivato; successivamente un equipe di specialisti come, neurologi, anestesisti, neurologi, psicologi, affronterà il vero e proprio trattamento del dolore.

    245

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN DoloreMalattieNews SalutePrimo PianoReumatologiaTerapie
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI