Dolore all’alluce: cause e rimedi

Dolore all’alluce: cause e rimedi

Il dolore all’alluce può essere rapportabile all’artrite, alla gotta, all’alluce valgo o rigido

da in Dolore, Ossa, Piedi, arti-inferiori
Ultimo aggiornamento:

    dolore all alluce cause rimedi

    Il dolore all’alluce, destro o sinistro, che si può estendere coinvolgendo anche l’unghia, può essere determinato da vari fattori. Si può trattare dell’artrite, della gotta, dell’alluce valgo o di quello rigido. E’ sempre bene consultare il nostro medico di fiducia, che saprà darci una spiegazione più precisa della sensazione di fastidio che proviamo, aiutandoci anche a trovare i rimedi necessari da mettere in atto, a seconda di quale sia la patologia che sta dietro al problema, anche nel caso in cui la sensazione dolorosa si estenda a tutto il piede.

    Le cause

    Fra le cause del dolore all’alluce ci può essere l’artrite, che si configura come un’infiammazione articolare, la quale si verifica quando i tessuti dell’articolazione vengono danneggiati o colpiti da una malattia. In casi come questi, viene meno la funzionalità data, in condizioni di salute, dal liquido sinoviale, che scorre all’interno delle articolazioni delle ossa.

    Un altro motivo di disagio può essere costituito dalla gotta. Si tratta di una malattia del metabolismo, che è caratterizzata da attacchi di artrite infiammatoria acuta, dall’arrossamento e dal gonfiore delle articolazioni. Il tutto è determinato dal deposito di cristalli di acido urico.

    L’alluce valgo è invece una deformazione del piede, che è costituita dal verificarsi di un allontanamento della testa del primo metatarso dalle altre. Il termine alluce rigido si riferisce ad una patologia contraddistinta da una diminuzione progressiva della mobilità della prima articolazione metatarso-falangea.

    I rimedi

    I rimedi per il dolore all’alluce sono rappresentati anche da tutte quelle tecniche che ci consentono di curare l’artrite: riposo, esercizio fisico, dieta sana e bilanciata e specifiche strategie per proteggere le articolazioni.

    Esistono dei farmaci che sono stati studiati appositamente per agire contro il dolore e il gonfiore. Si tratta del paracetamolo e di alcuni antinfiammatori non steroidei, come l’ibuprofene.

    Per gli attacchi acuti di gotta si possono usare anche i cortisonici. Ci sono dei medicinali in grado di diminuire l’infiammazione delle articolazioni e di rendere più basso il livello di acido urico nel sangue.

    In caso di dolore molto intenso, i medici possono prescrivere analgesici più potenti, come l’indometacina. Gli esercizi da eseguire sono anche di rafforzamento, aerobici e di resistenza.

    Per curare l’alluce valgo ci si deve sottoporre ad un preciso intervento chirurgico di osteotomia, anche se ci sono a disposizione delle tecniche nuove, come per esempio il laser.

    Anche nel caso dell’alluce rigido è necessario il trattamento chirurgico, da scegliere in base alla gravità della patologia.

    517

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN DoloreOssaPiediarti-inferiori
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI