Dismenorrea: l’incidenza della condizione nel mondo

Dismenorrea: l’incidenza della condizione nel mondo

Si parlava infatti di dismenorrea, un termine medico che indica quella mestruazione o più sovente quelle mestruazioni tanto dolorose che per ridurre i sintomi è necessario ricorrere ai farmaci

da in Apparato genitale, Ciclo Mestruale, Ginecologia, Malattie, Primo Piano, Salute Donna, Dismenorrea
Ultimo aggiornamento:

    dismenorrea

    A volte il ciclo mestruale per una donna, da semplice fatto fisiologico della propria vita, può divenire un vero e proprio calvario al punto che la ricorrenza mensile viene vissuta con un carico di tensioni senza fine da “cane che si morde la coda”, ovvero, stress e ansia finiscono per essere risvegliati dalla dismenorrea a sua volta influenzati da questi eventi e stati d’animo personali.

    Si parlava infatti di dismenorrea, un termine medico che indica quella mestruazione o più sovente quelle mestruazioni tanto dolorose che per ridurre i sintomi è necessario ricorrere ai farmaci. Si comprende bene che parlando di dismenorrea non si può neanche non ricordare il fatto che affinché una donna avverta in maniera tanto sofferta e spesso violenta il proprio ciclo mestruale non si può neanche prescindere dal fare una doppia considerazione su tale evenienza. La prima, siamo di fronte a patologie dell’apparato genitale femminile? La seconda, la dismenorrea dobbiamo considerarla del tutto avulsa da problematiche annesse all’apparato stesso e dunque dovremo affrontarla con un approccio terapeutico del tutto diverso?

    In questa sede ci interessa affrontare il capitolo relativo alla dismenorrea secondaria cercando di attenzionare quelle cause afferenti ad eventuali malformazioni spesso congenite degli organi riproduttivi femminili o eventuali patologie annesse. In questo caso l’elenco di malattie che esercitano la loro influenza sull’apparato riproduttore femminile è abbastanza vasto, possiamo partire dai fibromi uterini, spesso accompagnati anche da abbondanti mestruazioni associati a dolori forti in sede pelvica, fino a quelle infezioni genitali che determinano la presenza della dismenorrea.

    La stessa endometriosi, o la presenza di dispositivi intrauterini che siano stati rifiutati dall’organismo determinano la comparsa della dismenorrea.

    Curiosamente inoltre la dismenorrea non ha un’incidenza ubiquitaria in tutto il mondo, visto che in determinate aree geografiche del pianeta la frequenza di tale sindrome muta; un fatto quest’ultimo sicuramente singolare ma non inspiegabile, visto che non potendo scollegarsi la dismenorrea secondaria dagli stati patologici di pertinenza ginecologica, non possiamo non considerare la diversa localizzazione di alcune patologie specialistiche a seconda della zona geografica interessata.

    Una cosa è certa, finchè la dismenorrea la si guarda con la stessa attenzione con la quale ci si concentra verso malanni ritenuti ineluttabili, nello specifico associati alla condizione femminile, difficilmente verremo a capo del problema, più serio, per’altro, di quanto si creda, visto che anche solo concentrando la nostra attenzione sul mero aspetto economico e sociale, la dismenorrea ha costi esorbitanti e ricadute sulla collettività quanto mai significativi; in America si calcolano punte anche del 3% in fatto di assenteismo con ben 180 milioni di ore lavorative perse all’anno, meglio va alla Finlandia con il 24% di ore perse, alla Svezia, con il 15% e all’ Italia, con il 14% .

    Senza volerci imbarcare sulla trattazione della dismenorrea che è già stata fatta oggetto di una passata trattazione, vorremmo sperare ancora una volta che centrale divenga per il medico e soprattutto per la paziente, il ruolo che essa assume all’interno del problema sofferto, con un ricorso più puntuale verso la medicina specialistica e verso quegli esami diagnostici che spesso, stabilita l’esatta causa del fenomeno, giungono ben presto alla totale e pronta definizione.

    584

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Apparato genitaleCiclo MestrualeGinecologiaMalattiePrimo PianoSalute DonnaDismenorrea
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI