Disintossicarsi a tavola

La dieta disintossicante è tra quelle che funzionano di più

da , il

    disintossicante

    La dieta disintossicante è tra quelle che funzionano di più. Bisogna però farla bene, per il tempo giusto e senza sgarrare. Più che il dimagrimento, questa dieta aiuta a eliminare le tossine che non fanno bene al corpo. Quindi ci aiuta nella formazione della cellulite che ci affligge. Ci fa sentire più sgonfie e meno appesantite. Dopo le feste magari fate una settimana di dieta disintossicante, poi prendete l’abitudine di farla per un giorno a settimana sempre. Sarà come dare una boccata d’ossigeno al vostro organismo.

    La prima regola della dieta disintossicante è quella di avere un occhio di riguardo al cibo che scegliamo a tavola. Via libera alla frutta sicuramente: mela, pera, ananas, mandarini, arance,l e fragole, le ciliegie. Tutti frutti che aiutano ad eliminare i liquidi perchè composti soprattutto di acqua. Abbondate anche con le verdure privilegiando finocchio, lattuga, radicchio, sedano, insalate di diverso tipo.

    Non dimenticate, ovviamente, di bere molta acqua. Ha un ruolo fondamentale nella disintossicazione perchè stimola la diuresi e contrasta la ritenzione idrica e la cellulite. Almeno un litro e mezzo al giorno ma se ce la fate anche qualcosa in più. Scegliete quella con poco sodio e cercate di bere fuori dai pasti.