Disfunzioni intime: sempre più problemi a letto per le donne

Disfunzioni intime: sempre più problemi a letto per le donne

Anche per le donne i momenti sotto le lenzuola non sono sempre rosa e fiori: il calo del desiderio è un problema a tutte le età, a cui si aggiungono difficoltà a raggiungere il picco del piacere e dolori

da in Benessere, Disturbi sessuali, Salute Donna
Ultimo aggiornamento:

    Disfunzioni sessuali anche per le donne

    Gli uomini hanno il loro bel daffare sotto le lenzuola, tra impotenza e eiaculazione precoce, ma guai a credere che le donne siano immuni da problemi legati al sesso. Anzi, secondo uno studio americano ben 2 donne su 3 soffrono o hanno sofferto di disfunzioni sessuali.

    I ricercatori dell’Hackensack University Medical Center, negli Stati Uniti, hanno interpellato quasi 600 donne tra i 18 e i 95 anni su numerose problematiche sessuali femminil: problemi di eccitazione e di lubrificazione, calo del desiderio, problemi a raggiungere l’orgasmo, dolori durante il rapporto. Ed è emerso così che ben il 63% delle donne interpellate ha problemi quando fa l’amore.

    Il podio dei disturbi femminili sotto le lenzuola, indipendentemente dall’età, vede in prima posizione il calo del desiderio (ravvisato dal 47% delle intervistate), seguito da problemi a raggiungere l’orgasmo (45%) e a difficoltà nell’eccitarsi (40%). A ruota seguono poi: mancanza di soddisfazione (39%), mancata lubrificazione (37%) e dolore durante il rapporto (36%). Come si vede, le disfunzioni sono spesso correlate: per esempio dove non c’è eccitazione, difficile è la lubrificazione vaginale e, di conseguenza, la penetrazione è più dolorosa e poco soddisfacente.

    Prestando più attenzione all’età delle donne, si nota come il calo del desiderio sia il principale disturbo sessuale dai 30 anni in su, con percentuali in crescita nel tempo: se ne lamenta il 48% delle donne tra 31 e 45 anni, il 65 % delle 45-54enni, il 77% delle donne tra 55 e 70 anni e la quasi totalità delle over 70. Anche tra i 18 e i 30 anni il calo del desiderio si fa sentire in una buona fetta di giovani (36%), ma il problema principale, a questa età, è l’anorgasmia, o quanto meno la difficoltà a raggiungere il picco del piacere, che riguarda più della metà delle donne.

    340

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereDisturbi sessualiSalute Donna
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI