Dipendenza dal sesso: in aumento con la crisi di Wall Street

Dipendenza dal sesso: in aumento con la crisi di Wall Street

Dopo la crisi economica di Wall Street si è andata diffondendo una malattia che da disturbo sta diventando davvero grave: si tratta della dipendenza da sesso; diffusa in una categoria sociale precisa, gli investitori amanti del rischio, si mescola a dipendenza da alcolici, drighe, cocaina e lavoro e con la crisi di borsa ha spiccato il volo

da in Alcool, Cocaina, Dipendenze, News Salute, Psicologia
Ultimo aggiornamento:

    Pasticche

    Il sesso e i soldi sono fortemente interlacciati, il fatto è evidente, chiunque lavori con il danaro sa come siano legati, ma dopo la battaglia di David Duchovny, il famoso attore, sulla dipendenza dal sesso, la consapevolezza che questa possa diventare una vera e propria malattia non fa piacere a nessuno, specie, per essere ironici, in questi tempi di magra azionaria.

    Il Daily News ha pubblicato nei giorni scorsi uno speciale dedicato al sesso e alla malattia di dipendenza dal sesso, denunciando che nel Nord America questo disturbo ha delle dimensioni preoccupanti. Forse non è ancora il caso del nostro paese, dove la sessualità ha una sua dignità, ma potrebbe un giorno diventare un problema anche per noi italiani.

    Durante i periodi di crisi economica la psiche ha bisogno di essere rassicurata, se mancano i soldi allora potrebbe essere necessario darsi delle soddisfazioni placebo, il sesso può benissimo ricoprire questo ruolo.

    Non solo, ma fare del sesso aiuta a combattere le paure e lo stress, libera dalle emozioni negative e specialmente, qui sta la denuncia, diventa malattia laddove ci sono altre dipendenze: da lavoro, da alcolici, da cocaina.

    La triste notizia non dovrà mandare alcuno nello sconforto: il target su cui è stata fatta l’osservazione è composto da azionisti e investitori, broker e agenti di borsa, persone che amano il rischio e che vivono il sesso come palliativo e corollario di un momento adrenalinico.

    Fonte: Daily News

    293

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlcoolCocainaDipendenzeNews SalutePsicologia
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI