Dimagrire: meglio con la terapia del sonno

Dimagrire: meglio con la terapia del sonno

Dormire aiuta a mantenersi magri, specialmente dopo le diete ferree aiutare la dieta di mantenimento con la cura del sonno serve per evitare di riprendere peso velocemente e di ingrassare di nuovo, magari più di prima

da in Alimentazione, Benessere, Dieta, Dimagrire, Metabolismo
Ultimo aggiornamento:

    Dormire

    Dormire aiuta a dimagrire nei punti salienti senza dover per forza sottomettersi a rigide diete : tutto questo sarebbe possibile secondo una recente ricerca pubblicata nel mese di Aprile del 2008 the “Sleep” la rivista che parla del sonno e delle sue declinazioni, dormire concilia il consumo delle sostanze che ci fanno ingrassare.

    In altre parole: dormire poco e male farebbe ingrassare, dormire il giusto e bene invece serve per riequilibrare l’organismo.

    La media delle ore che gli specialisti consigliano per la terapia del sonno va dalle 7 ore per chi dorme mediamente poco, alle 9 ore per chi invece dorme molto di più.

    Non è chiaro il motivo per cui l’organismo possa manifestare delle necessità ambientali così variate rispetto alla normalità, per chi dorme poco, ma è chiaro che c’è una netta correlazione tra la richiesta energetica di chi dorme di più e di chi dorme di meno, opposta a quello che la logica vorrebbe fare pensare: più richiesta dunque se si dorme di più, meno richiesta se si dorme di meno, a casa di un assestamento metabolico radicale.

    Non si risolvono certo domendo i problemi dell’obesità non curata, ma dopo le diete, per aiutare la dieta di mantenimento e non riprendere peso, anche i dietisti consigliano la cura del sonno.

    Immagini tratte da Google

    302

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneBenessereDietaDimagrireMetabolismo
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI